Antelope Canyon & Horseshoe Bend

Antelope CanyonAntelope Canyon

Uno dei parchi più belli e particolari dell’ovest è sicuramente l’Antelope Canyon.

Proseguendo il nostro tuor dalla Monument Valley (leggi qui) partiamo da Kayenta all’alba per tentare di arrivare in tempo per la lotteria di “The Wave”…. ma questa è un’altra storia che vi racconterò più in là.
Da Kayenta a Page sono circa 2 ore 30 minuti.
Dopo aver partecipato alla lotteria (vedi prossimo capitolo “The Wave”), siccome è ancora presto, ci organizziamo per andare a visitare la zone di Antelope.
Antelope si trova qualche Km prima di Page venendo da Kayenta.
Gli slot sono due: il Lower e l’Upper Antelope e sono uno di fronte all’altro.
Ci sono 3 biglietti da fare [rif. 2008]:

1) ingresso nella riserva (8.5 $ a macchina) che vale tutto il giorno e per tutti e due gli slots
2) il biglietto per il Lower (28 $ cad.)
3) il biglietto per l’Upper (35 $ cad.)

Il biglietto di ingresso alla riserva si fa entrando allo slot dell’Upper, al “cancello” con sbarra.
Una volta dentro la riserva c’è subito il baracchino per fare il biglietto per l’Upper.
Il biglietto per il Lower lo fate dall’altra parte della strada dove c’è l’ingresso per il Lower (tutto comunque ben segnalato).
Pur non costando poco questi due slot SONO IMPERDIBILI!!!

Quando fate il biglietto per l’Upper vi verrà chiesto a che ora volete vederlo, scegliete quindi il vostro orario (noi abbiamo scelto la visita delle 12:00 quando il sole è più o meno a perpendicolo).
Per il Lower invece ci sono partenze ogni 45 minuti (noi abbiamo fatto quella delle 10:00).
Cercate di mettere almeno 2 ore tra le due visite degli slots per non dovere fare le cose di fretta.
Evitate di organizzare la visita tramite le agenzie di Page, non ce n’è proprio bisogno, sono solo dei succhia soldi….

Non vi racconterò cosa sono i due canyon, bisogna vederli, vi do però delle informazioni che vi possono essere utili per la vostra organizzazione.

Antelope CanyonLOWER ANTELOPE

Lo slot è visitabile in completa autonomia, dovete solo fissare l’ora di ingresso.
La guida vi porta all’ingresso dove ci sono delle scalette, una volta scesi è possibile girare da soli e starci quanto si vuole, o comunque ci si può stare tanto (noi ci siamo stati 1 ora e mezza).
Lo slot è bellissimo, non ha orari particolari di visita perchè rispetto all’Upper ha delle aperture più larghe, quindi vale meno l’effetto “sole a perpendicolo”.
Una volta giunti alla fine dello slot potete, o tornare indietro per la stessa strada sottoterra, o tornare da fuori.
Ci sono dei punti con scalette di ferro, dei punti un po’ stretti tra le pareti, comunque niente di trascendentale.
Come detto la visita noi l’abbiamo fatta in 1 ora e mezza molto tranquillamente facendo avanti e indietro il percorso sottoterra.
Essendo libero, riuscirete a godere anche della solitudine che si creerà intorno a voi, soprattutto se vi trattenete un po’ di più.

Antelope Canyon upper antelopeUPPER ANTELOPE

Questo si visita solo con la guida.
Si viene divisi in gruppi da 8/10 persone tanti quanti sono i posti nelle jeep che vi accompagna all’ingresso dello slot.
La strada per raggiungere lo slot è di circa 15 minuti ed è a prova di digestione, quindi fate attenzione a cosa avete mangiato….se poi vi capita come a noi una guida pazza c’è da divertirsi (e noi ci siamo molto divertiti!!).
Una volta giunti all’ingresso farete il giro dello slot insieme alla guida e insieme agli altri gruppi che sono lì con altre guide.
La visita all’interno dello slot dura circa 45/50 minuti, in totale da quando salite sulla jeep a quando rientrate alla base saranno circa 1 ora e mezza.
Mi raccomando nella scelta dell’orario, le ore migliori sono dalle 12:00 alle 13:30/14:00.

Finite le due visite splendide visite decidiamo di andare in motel, al Rodeway Inn.
E qui inizia un’altra giornata, decisamente più antipatica.
La carta di credito smette di funzionare e da qui in poi per il resto della vacanza ne dovremmo fare a meno!!!
Sia il mio bancomat che quello di mia moglie non ci fanno prelevare per motivi ignoti, quindi siamo con una bella gatta da pelare, perchè passa il tempo e non abbiamo da dormire…. infatti finchè non paghiamo non ci accettano.
Telefonata al call center della VISA, ma quando serve non funziona mai, per cui niente da fare!
Poi dopo più di 2 ore di “imprecazioni”, cambia tutto e chissà perchè??? Si svegliano i bancomat e riusciamo a prelevare i soldi necessari per dormire e mangiare.
Mannaggia! Comunque una gran bella grana quella della carta di credito (per maggiori info leggi qui).

Horseshoe Bend on the Colorado River, near Page, Arizona.HORSESHOE BEND

Rimessi in forze dopo la disavventura decidiamo che per finire la giornata ci vuole HorseShoe Point.

Questa spettacolare vista si trova poco fuori Page (qualche Km in direzione Grand Canyon).
Dopo aver preso una deviazione dalla statale e aver lasciato la macchina si fa un breve percorso (15 minuti) per raggiungere lo strapiombo da cui potete godere di una vista spettacolare su questo “ferro di cavallo” con l’acqua di colore cristallino, tendente al verde.
Vi consiglio di andarci prima del tramonto in modo da godere di diversi colori, prima con la luce del sole poi con il tramonto…. fantastico!!

INFO & CONSIGLI

a) Cosa fare

A Page ci sono diverse cose da fare, noi siamo stati due notti.
Obbligatorio è l’Antelope Canyon, sia Lower che Upper.
Vi ricordo che l’Upper lo fate con la guida, mentre il Lower è visita libera (anche se l’ora di ingresso la fissate).
In tutto l’Upper dura circa 1 ora e 30, di cui di visita effettiva circa 45/50 minuti.
Da fare anche HorseShoe Bend con una breve camminata di 15 minuti one-way.

b) Clima

Tempo buono nella giornata, si è guastato con nuvoloni minacciosi (ma senza pioggia) tutti i pomeriggi.
A Page fa veramente caldo.

NOTA: i due canyon sono canaloni molto stretti. Possono subire il fenomeno dei “flash flood” ossia innalzamento rapidissimo dell’acqua nei canyon a causa di violentissimii acquazzoni dovuti spesso all’umidità accumulata nell’area. I flash food sono estremamente pericolosi perchè si possono anche originare anche diversi Km lontano dal canyon (per pioggie in altre zone) e arrivare inaspettati come lingue di acqua assassine nel canyon stesso. Le guide sono attentissime a questi fenomeni e sicuramente se c’è pericolo di questi fenomeni la visita è interdetta.

c) Muoversi

Page è una cittadina sicuramente più articolata rispetto a Moab (che ha una sola strada!!), comunque piccola.

d) Dormire & Mangiare

Noi abbiamo dormito al RedStone Inn [rif 2008], ma di motel ce ne sono di tutti i tipi.
Il nostro motel era gestito da ragazzi, che seppur abbastanza gentili (soprattutto per la vicenda della carta di credito), lasciavano la pulizia della stanza un po’ al caso. Per cui valutazione complessiva non più di 5.5.
Colazione compresa (nulla di eccezionale).
Il motel ha la piscina e il collegamento internet gratuito.
Accanto al motel c’è un ristorante messicano veramente buono!
A Page ci sono diversi centri commerciali dove potete rifornirvi di tutto.

e) Quanto stare

Page è il punto di appoggio per visitare diverse cose.
Il mio consiglio è di stare almeno due notti.
Considerando che da Kayenta sono non più di 3 ore, se partite presto sfruttate tutta una giornata, quindi in realtà ci state tre giorni pieni.

Translate »