Vacanze a Ponza: opinioni, hotel e mare

TEMPO DI LETTURA: 3 minuti

Le Isole Pontine sono meravigliose e Ponza è la perla più turistica dell’arcipelago. Chi cerca una vacanza di relax può scegliere l’atmosfera defilata di Ventotene dove però non troverà incredibili cale bianche con acqua turchese e smeraldo.

Vacanze a Ponza

Ponza, dicevamo, è turistica. Con un po’ di attenzione però e scegliendo le destinazioni giuste si può fare una vacanza rilassante ed in piena natura selvaggia anche qui.

L’isola di Ponza è al centro dell’arcipelago Pontino, proprio di fronte a San Felice Circeo ed al Parco Nazionale del Circeo. Il centro storico dell’isola ha case tipiche colorate di colori pastello.

La zona più selvaggia è quella settentrionale (Le Forna) dove ci sono meravigliose cale e mulattiere da solcare a piedi o in bicicletta.

Su Come visitare Ponza trovate qualche dritta per vivere al meglio l’isola spendendo anche meno.

Opinioni sulle Vacanze a Ponza

Sul web troverete opinioni contrastanti sulle vacanze a Ponza. Che dire? Una vacanza in pieno agosto, se anche la sfortuna ci si mette, può essere difficile.

Il consiglio è quello di scegliere con cura il posto dove dormire, le spiagge da frequentare ed i tour a cui partecipare, evitando quelli troppo turistici.

Le bellezze dell’isola di certo non vi deluderanno e Ponza saprà sorprendervi con i tramonti meravigliosi su Palmarola, con le cale intatte e la vegetazione che odora di Mediterraneo, l’atmosfera isolana ed il sole feroce.

Per un po’ di sano e sicuro relax potrete fare una giornata di mare a Palmarola (dove ci si può anche fermare a dormire, su un’isola praticamente deserta) ed a Zannone, entrambe vicine e raggiungibili esclusivamente da Ponza (a meno che non si abbia una barca privata).

Vacanze a Ponza con i bambini

Ponza non è un’isola per bambini. Le spiagge, eccetto una, sono tutte rocciose e con fondali che degradano velocemente. La vita di barca non è particolarmente adatta ai più piccoli e fare il giro dell’isola via mare è decisamente un must. Ma ci sono posti adatti anche alle famiglie: qui trovate 5 cose imperdibili da fare a Ponza con i bambini. Ci sono anche musei e giardini botanici.

Ponza con i cani

I cani a Ponza hanno vita dura, a partire dal viaggio in traghetto che di solito gli amici con il pelo non amano. Su Airbnb trovate case che permettono l’accesso ai cani come questa qui.

Hotel a Ponza

A Ponza ci sono alloggi di tutti i tipi. Le case vacanza e gli appartamenti vanno prenotati con larghissimo anticipo per avere scelta di location e prezzo. Gli hotel offrono soluzioni semplici e/o posizioni sceniche con viste meravigliose su Palmarola e sulle cale dell’isola. Se siete amanti della spa Santa Domitilla è il vostro hotel.

Mare a Ponza

Passiamo al punto più importante, perché se si sceglie una vacanza su un’isola di certo si vogliono scoprire meravigliose spiagge. La buona notizia è che a Ponza ci sono. Sul web troverete info su spiagge chiuse e delusioni di ogni genere.

L’isola è costituita di roccia calcarea e soggetta a frane. Alcune cale sono state chiuse per pericolo di caduta massi, ma altre (e sono abbastanza) sono aperte al pubblico, sicure e bellissime.

Qui sotto trovate le spiagge di Ponza raggiungibili a piedi e le spiagge più belle di Ponza.

 

SPIAGGE DI PONZA

Ponza: 9 spiagge da raggiungere a piedi

Ponza: 9 spiagge da raggiungere a piedi

Quando si organizza una vacanza a Ponza e ci si informa su internet, la prima cosa che salta all’occhio sono i reclami e le lamentele di chi arriva a Ponza e trova inagibile la maggior parte dei sentieri di cui si parla in rete, le spiagge irraggiungibili ed interdette, le… Continua
Cala Cecata a Ponza

Cala Cecata a Ponza

Cala Cecata è una delle calette più belle e meno frequentate di Ponza, nonostante sia raggiungibile anche a piedi. Cala Cecata Cala Cecata non è una spiaggia, non ci sono né sabbia né ghiaia, come in altre cale di Ponza. La scogliera in questo angolo di Le Forna crea una… Continua
Cala del Core a Ponza

Cala del Core a Ponza

Cala del Core è una bellissima caletta di Ponza fatta di ghiaia bianca e ciottoli. La spiaggia è famosa per un segno distintivo molto particolare. Sulla parete rocciosa a picco sulla cala c’è un disegno più scuro che ricorda un grande cuore grondante e che ne fa uno dei posti… Continua
Cala dell'acqua a Ponza

Cala dell'acqua a Ponza

Cala dell’Acqua a Le Forna è l’unica spiaggia di Ponza raggiungibile con l’auto o con il motorino. La strada carrabile è in parte dissestata, ma è possibile parcheggiare proprio all’altezza della spiaggia (qui trovate altre Spiagge di Ponza raggiungibili a piedi). Cala dell’Acqua La cala è grande e l’acqua, come… Continua
Cala Felce a Ponza

Cala Felce a Ponza

Cala Felce è una delle spiagge più belle di Ponza. L’acqua è cristallina grazie al fondale di ghiaia bianca e il paesaggio intorno dà l’impressione di essere su un’isola deserta. GUARDA ANCHE: LE 19 SPIAGGE DI PONZA Cala Felce Si chiama così per via della felce verdissima che in questo… Continua
Cala Feola a Ponza

Cala Feola a Ponza

Cala Feola è l’unica spiaggia di sabbia di Ponza. Ha anche un fondale basso e sabbioso ed è quindi la più adatta alle famiglie con i bambini. Cala Feola Nei periodi di bassa stagione è un posto facilmente raggiungibile via terra ed è un paradiso per tutti. Nei mesi più… Continua
Cala Fonte a Ponza

Cala Fonte a Ponza

Cala Fonte è una delle cale più belle di Ponza. La roccia gialla e bianca è stata scavata nei secoli dai pescatori dell’isola che vi hanno creato piccole piscine per le aragoste e per il pescato e rifugi per le loro barche e le reti da pesca. GUARDA ANCHE: 19… Continua
Cala Gaetano a Ponza

Cala Gaetano a Ponza

L’acqua di Cala Gaetano è limpidissima e di un particolare ed intenso color smeraldo. I fondali sono estremamente popolati da tante specie di pesci e mitili e per questo interessantissimi per chi fa snorkeling ed immersioni.
Spiaggia del Frontone a Ponza

Spiaggia del Frontone a Ponza

A Ponza c’è una spiaggia che è protetta da una parete di tufo bianco che fa pensare al frontone di un tempio greco. La spiaggia del Frontone è una delle spiagge più conosciute e frequentate di Ponza ed è una delle poche dell’isola che si raggiungono anche a piedi.
Chiaia di Luna a Ponza

Chiaia di Luna a Ponza

Chiaia di Luna è la spiaggia più famosa e fotogenica di Ponza. La forma ed il colore richiamano quella di una falce di luna in una notte chiara d’estate. La ghiaia fine e bianca assicura il colore turchese e brillante dell’acqua.

COME VISITARE PONZA

Come arrivare a Ponza

Come arrivare a Ponza

Ponza, una delle più belle isole delle Pontine, si raggiunge in barca dai porti di Formia, Anzio, Terracina e San Felice Circeo. Come arrivare a Ponza Il porto più vicino a Ponza è quello di San Felice Circeo che però è collegato all’isola solo in estate. Dal porto di Terracina partono… Continua
Come arrivare a Ponza da San Felice Circeo

Come arrivare a Ponza da San Felice Circeo

L’isola di Ponza, una delle più belle isole delle Pontine, si raggiunge dai porti di Formia, Terracina, Anzio e San Felice Circeo. Il porto di San Felice Circeo è il più vicino a quello di Ponza ed il servizio di trasporto passeggeri è offerto solo in estate. Come arrivare a… Continua
Dove mangiare a Ponza

Dove mangiare a Ponza

A Ponza ci sono tantissimi ristoranti, bar, locali e bistrot. La maggior parte si trovano nella zona del porto turistico e lungo il corso. Molti sono costosi e non sempre ne vale la pena. In molti casi anche se il rapporto qualità prezzo non è dei migliori vale lo stesso… Continua
Cosa fare a Ponza la sera

Cosa fare a Ponza la sera

Ponza è una piccola isola (è la più grande delle Isole Pontine, ma misura appena 7,5 km quadrati), eppure la vocazione turistica lascia spazio ad una grande varietà di cose da fare anche la sera. Cosa fare a Ponza la sera Dopo una giornata passata alla scoperta delle Spiagge più… Continua

COSA VEDERE A PONZA

Cisterna Romana della Dragonara a Ponza

Cisterna Romana della Dragonara a Ponza

La Cisterna Romana della Dragonara è uno dei tesori archeologici di Ponza. E’ un sistema ingegnoso e funzionale di raccolta dell’acqua piovana che si può visitare camminando nei corridoi sotterranei a volta illuminati da luci soffuse.
Faro della Guardia a Ponza

Faro della Guardia a Ponza

A Ponza, su uno sperone roccioso in mezzo al mare, c’è un faro bellissimo. Il Faro del Monte della Guardia dell’isola di Ponza è tuttora operativo ed è diventato automatico solo di recente. La sua lanterna è indispensabile alla navigazione e fa luce sul lato del Tirreno opposto alla costa… Continua
Punta del Fieno a Ponza

Punta del Fieno a Ponza

Punta del Fieno è Ponza come era Ponza ed è un trekking con sorpresa finale per chi vuole scoprire l’altra faccia dell’isola.
Punta Incenso a Ponza

Punta Incenso a Ponza

La passeggiata a Punta Incenso è un trekking facile alla portata di tutti, per scoprire l’altro lato di Ponza. Piana dell’Incenso è un altopiano che si trova in località Cala Caparra e che termina con Punta Incenso, all’estremo settentrionale dell’isola. Da qui il panorama su Zannone e Gavi è meraviglioso.
Le Grotte di Pilato a Ponza

Le Grotte di Pilato a Ponza

A Ponza c’è un sistema di grotte scavato dall’uomo, dove ci si può tuffare nella storia ed in un’acqua particolarmente turchese. Le grotte di Pilato erano infatti state create in epoca romana ed utilizzate come peschiere. Grotte di Pilato Ci sono 5 grotte scavate nel tufo e collegate tra loro da… Continua

Aggiornato il

 
Precedente I borghi più belli della Provincia di Latina Successivo Vacanze al Circeo

Lascia un commento