Cosa fare a Parigi con i bambini

Dimentichiamo per un attimo le passeggiate romantiche e il cliché Parigi romantica, la capitale francese è una città a prova di bimbo quindi perché lasciarli a casa quando ci sono tante attività e musei da visitare anche con i figli? Si mi rivolgo anche a voi genitori di piccole pesti!

Dal post escluderò la meta più ambita dai bimbi ovvero Disneyland Paris che vi ricordo è un po’fuori città e che rappresenta un mondo a parte dove sicuro i vostri bimbi potranno stare buoni con Winnie, Topolino e le principesse! Voglio soffermarmi sulla città e sui luoghi più adatti ai bambini da quelli più piccoli a quelli più grandi e magari più curiosi.

Per le attività all’aperto Parigi offre tantissimi parchi e quasi tutti sono dotati di piccole giostrine, scivoli e altri giochi che sicuramente piacciono ai più piccoli, di solito si trovano in ogni quartiere parigino quindi non vi preoccupate se state passeggiando e i vostri bimbi fanno i capricci troverete sicuramente un modo per calmarli al.. verde! Su questo sito in inglese c’è davvero tutto quello che potete fare a seconda della zona in cui vi trovate!

Altro discorso per i musei che offrono tantissime attività e “distrazioni” e anche agevolazioni, naturalmente in quasi tutti i musei parigini l’entrata per i bambini al di sotto dei 18 anni è gratuita, inoltre musei come il Louvre, per esempio, offrono servizi come assistenza, passeggini o porte-bébé e dei percorsi speciali.

Un museo molto carino è le Le Musée en Herbe per “iniziare” i bambini al mondo dell’arte in generale, con dimostrazioni pratiche e molto giocose come per esempio creare una scultura di vasetti di yogurt o un’esposizione di occhiali giganti! Qui il sito

Chi l’ha detto che Le Centre Pompidou è solo per gli adulti? Le esposizioni di arte contemporanea sono adattissime ai bimbi poiché sono attratti dai colori sgargianti e dal lato “strano” delle opere, e se dopo volete prendere un caffè e sedervi al bar nella piazzetta ci sono sempre tantissimi artisti di strada che sapranno catturare la loro attenzione per non parlare della fontana ma fate attenzione che non cadano dentro!

LEGGI ANCHE: 10 idee di weekend a un’ora da Parigi

Gi animali si sa attirano sempre tantissimo l’attenzione dei bambini e anche dei più grandi, non potete non programmare una sosta anzi che dico una giornata al Jardin des Plantes, il bellissimo giardino botanico parigino; la Grande Galerie de l’Évolution presenta una vastissima esposizione di animali, alcuni anche “sconosciuti”, mentre La galerie de paléontologie et d’anatomie comparée catturerà davvero la curiosità dei bimbi grazie ad un’esposizione di scheletri di animali, dinosauri e minerali, davvero interessante e per i ragazzini più nerd! Oltre un picoclo zoo che vale la pena di far visitare ai vostri figli o nipotini, c’è la Galerie des Enfants dove i bimbi, contrariamente a molti musei, possono toccare davvero tutto poiché lo scopo è l’apprendimento e la conoscenza della biodiversità.

Un altro luogo imperdibile è le Jardin d’Acclimation dove poter fare un bel giro sul Petit Train che vi mosrarà tutto il parco nel suo splendore, potrete fare il giro sul fiume incantato e un must di questo parco è la possibilità di far fare un giro ai vostro bimbi sui pony o addirittura sui dromedari, si divertiranno un mondo! A non è finita qui, per accontentare davvero tutti i bambini c’è il teatro dei burattini (anche se in francese si divertono lo stesso!) e i giochi classici come gli scivoli o le casette sugli alberi, senza dimenticare lo spazio dedicato agli animali e ai cuccioli di cane. Alcune attrazioni sono a pagamento, in ogni caso qui troverete tutte le info .

Queste sono le cose più divertenti da fare per distrarre i vostri bimbi e soprattutto avere un po’di tregua! Vi segnalo altri due siti molti utili ai genitori o chi porterà in giro i piccoli viaggiatori perché è importantissimo viaggiare leggeri e senza troppi pesi! Ecco dove poter noleggiare passeggini, riscalda biberon o vaschetta per il bagnetto, tutte le info qui o qui .

Lascia un commento qui sotto oppure sulla Pagina Facebook di Vivere Parigi a cui puoi iscriverti cliccando “Mi Piace”


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: