Ca’ di Maigu sulle alture di Dolceacqua.

Giretto primaverile sulle alture di Dolceacqua (IM) Ca’ di Maigu Dolceacqua.

Ca’ di maigu. Si vede da ogni angolazione nella vallata Dolceacqua. Zona ricca di erbe aromatiche.

Siamo nel bel mezzo della macchia mediterranea e scendendo più a valle incontriamo la zona boschiva e cambia del tutto la vegetazione. Piu umida ricca di muschio.

Camminando nel suo sentiero principale abbiamo incontrato  lei della famiglia dei “Philodendron”  pianta verde  la quale se ingerita la sua radice.. potrebbe causare problemi anche seri.

Invece una molto conosciuta come “ombelico di venere” oltre ad essere commestibile se sfogliata cura le ferite come tagli ecc.. Una vera funzione cicatrizzante naturale.

Una volta scesi quasi a valle si entra in zona coltiva, e grazie al ruscello gli antichi potevano sfruttarlo per abbeverare le piantagioni.

Avete mai pensato di trovare asparagi selvatici ottimi per fare una bella frittatina. Qui ci sono ed è la stagione giusta..

Che dire.. una delle tante zone collinari della Val Nervia da visitare e vivere..

Si ringrazia Luca Rosini per la collaborazione..

Pubblicato da travelmoi

travel/moi nasce da un'idea di Massimo Mandi. Spero che sia di vostro gradimento. Buona lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.