Crea sito

Mollo tutto e vado a Tenerife. Trasferirsi li è davvero tutto così semplice?

Mollo tutto e vado a Tenerife. Trasferirsi li è davvero tutto così semplice?

Trasferirsi a Tenerife: è davvero tutto così semplice?

Quante volte ci siamo lamentati del nostro amato Paese? Non va mai bene nulla. E le tasse, la disoccupazione, la politica, i trasporti pubblici, la sanità, l’immigrazione.

Questa Italia sembra proprio andare alla deriva. Penso che sia capitato a tutti, me compreso, di chiudere gli occhi ed immaginarsi un futuro altrove… magari su un’isola, dove c’è sempre il sole, dove a dicembre si festeggia il Natale in pantaloncini ed infradito e non tanto distante dall’Italia per aver la possibilità di incontrare amici e parenti.

Negli ultimi 20 anni, anche in virtù di una tassazione estremamente favorevole, sono tantissimi gli italiani che decidono di trasferirsi a Tenerife.Ma davvero trasferirsi qui e cambiare vita è così semplice e privo di difficoltà?

Lo chiederemo ad una ragazza che da 4 mesi si è trasferita su quest’isola dopo essere stata licenziata da un bar di Roma. Ci parlerà dei documenti necessari per poter lavorare, dei costi degli affitti, della sanità, trasporti pubblici e relazioni interpersonali.

Guardate il video e scoprirete che non sempre è oro tutto ciò che luccica…



Booking.com

Pubblicato da travelmoi

travel/moi nasce da un'idea di Massimo Mandi. Spero che sia di vostro gradimento. Buona lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.