Talkfest un Festival sulla musica davvero Portoghese

Beh, lo ammetto senza problemi, ormai me ne sono fatto una ragione, l’ho confessato ai miei amici, i miei genitori l’hanno capito subito ma non si sono mai preoccupati più di tanto, “in fondo che male c’è”, si…ecco…a me piace il Fado!

Ma quello vero, le balere al buio, il fumo, il silenzio, gli spettatori che ad un certo punto intonano i pezzi quasi in sottovoce, insomma il Fado…quello vero (non quello del Bairro Alto per capirci).

Di fado ho scritto tantissimi post, ne ri-linko solo uno tanto per, ma il fado non è l’argomento di questo post.

LEGGI ANCHE: Un viaggio chiamato Fado

E poi in realtà è un po’ strano, io di solito ascolto musica un po’ più elettrica, eppure il Fado… va bene la smetto.

Scrivo questo post perché mi piace curiosare tra la musica Portoghese perché, incredibile ma vero, non di solo Fado vive il Portogallo.

In realtà il Fado è il tipo di musica che forse per prima si associa al Portogallo ma, vista la quantità di misture etniche che ci sono, esistono una miriade di generi, tutti diversi tra loro e che vivono di vita propria con un pubblico molto presente e forte.

Ma come dicevo prima, cerco sempre le cose che più mi piacciono, quindi se quando sento un tamburo mi viene già la pelle d’oca, allo stesso modo mi si aguzza l’udito non appena sento aria di chitarre elettriche.


In un post di qualche mese fa elencavo la Top 5 dei gruppi che in questo momento bisogna conoscere se si vuole avere un’idea generale della musica Portoghese.

LEGGI ANCHE: Le 5 migliori band portoghesi

Allora nella classifica c’erano Deolinda, JP Simoes, Linda Martini, Buraka Som Sistema e Dead Combo, potrei confermali tutti ancora oggi, solo i Deolinda non mi piacciono, ma per il resto è tutta roba buona. Forse a questi aggiungerei oggi Paus, Noiserv, Norberto Lobo e pochi altri.

Se siete incuriositi dalla musica Portoghese, il prossimo fine settimana, precisamente dal 13 al 15 Marzo, a Lisbona si terrà Talkfest, un festival sulloo stato della musica 100% Portoghese.

Forse definirlo Festival è un po’ riduttivo, l’idea (che si ripete da 3 anni) è quella di creare un forum di 3 giorni sullo stato della musica Portoghese, dove ci saranno film, documentari, dibattiti, presentazioni, incontri e ovviamente tanta musica.

Il programma è complesso e molto articolato, lo trovate sul sito ufficiale dell’evento, su facebook oppure cliccando qui, l’ingresso è a pagamento e ci sono diverse combinazioni in base a cosa si vuole vedere.

Talkfest si svolgerà dal 13 al 15 Marzo presso l’Aula Magna dell’ Instituto Superior de Economia e Gestao.

Vivere Lisbona si allarga. Abbiamo anche una pagina su Facebook, se vuoi partecipare, commentare, chederci info, seguire la vita a Lisbona, clicca qui, mettici un bel “Mi Piace” e unisciti al gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.