Il museo archeologico nell’hotel di Antakya

Antakya

Post finale sul “museo-hotel” di Antakya – l’antica Antiochia sull’Oronte – di cui vi sto parlando in questi giorni, dopo una mia visita in assoluta anteprima: la struttura aprirà ufficialmente solo il 15 agosto, a fine luglio c’era ancora abbastanza da fare nella preparazione delle strutture comuni come bar, ristoranti e salone da ballo.

LEGGI ANCHE: Ad Antiochia, l’hotel più bello del mondo

LEGGI ANCHE: Antakya, un tappeto di mosaici

Stavolta, vi mostro gli strati archeologici non dai camminamenti dell’hotel ma direttamente dal percorso di visita. Come ho già spiegato, il piano terra è musealizzato: la gestione è affidata al ministero della cultura, c’è una sala d’ingresso con reperti significativi e un’introduzione alla storia del luogo, delle passerelle consentono di vedere tutto da brevissima distanza. C’è un problema, però: nessuno ha ancora comunicato ufficialmente quando anche il museo entrerà in funzione.

LEGGI ANCHE: Pegaso di Antochia, visto da molto vicino

LEGGI ANCHE: Antiochia vista dalla mia camera di hotel

Cosa c’è da vedere, in sostanza? Prima di andare sul posto, ero convinto che ci fossero più che altro abitazioni private con i favolosi mosaici di cui ho già parlato: ma mi sbagliavo. In realtà, l’area archeologica è molto più interessante e significativa di quanto immaginassi: perché si tratta di una gigantesca area pubblica, l’agorà risalente alla prima città ellenistica del III secolo a. C. poi diventata foro in epoca romana con probabilmente una grande basilica (tutto pavimentato con marmo e mosaici, come potete vedere). C’è anche un impianto termale, come avevo già spiegato nel mio primo articolo sul tema: “Ad Antiochia, l’hotel più bello del mondo“.

Spero che quando il museo possa diventare presto – quando aprirà – una tappa privilegiata del turismo intelligente, del turismo culturale: e capace – come merita – di attirare visitatori da tutto il mondo. E anche se è costoso, credo che svegliarsi all’interno di un sito archeologico di valore mondiale giustifichi il prezzo di una camera – con vista – nel museo-hotel.

Antakya
Antakya
Antakya

Precedente Karkamış e il suo parco archeologico Successivo OMM, il nuovo museo di arte moderna di Eskişehir

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.