La cucina ottomana di Asitane

AS00

C’ero già stato, ad Asitane: il primo – e tuttora il migliore – ristorante autenticamente ottomano di Istanbul, aperto già nel 1991 (prima cioè che la storia ottomana tornasse nuovamente “di moda”): potete leggere una mia presentazione in questo vecchio post.

LEGGI ANCHE: I ristoranti di Istanbul, Asitane 

LEGGI ANCHE: I libri su Istanbul, La grande cucina ottomana

Ci sono però tornato ieri, per preparare – durante il pranzo – un bell’articolo che leggerete in seguito. Per adesso, accontentatevi di qualche foto:

– fantastica zuppa di mandorle, con granella di nocciola, semi di melagrana e spolverata di noce moscata;

– piatto misto speciale per me, con cotogna ripiena di carne macinata, mandorle, mirtilli (e altro ancora) e fantastica köfte di agnello/manzo aromatizzata all’anice, cannela, pistacchi e mastica (con accompagnamento di riso alla menta e spinaci)

– come dessert lo Helatiye, sciroppo di acqua di rose con frutta fresca e secca, oltre all’immancabile mastica.

Persino il pane, da Asitane, è aromatizzato con la mia amatissima mastica (la resina del lentisco dell’isola di Chios): e ci tornerei – ma ci tornerò, ovviamente – anche solo per questo motivo.

AS01

AS02
AS03

Precedente Hakan Fidan, l'Isis, la disinformazione Successivo Hakan Fidan, la bufala dell'Isis e Barbara Stefanelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.