Il döner kebab di Tatar Salim a Kadıköy

Grande notizia, per tutti gli appassionati di döner kebab che vivono o sono di passaggio a Istanbul. Tatar Salim, che avevo ribattezzato “il Paradiso del döner kebab“, raddoppia: oltre alla sede storica di Ataşehir, difficile da raggiungere e molto lontana sia dalle mete turistiche sia dai miei itinerari alternativi, ha aperto anche nel mercato di Kadıköy, proprio davanti a Çiya.

LEGGI ANCHE: Tatar Salim, il Paradiso del döner kebab

Devono aver aperto questa settimana, ancora non c’è molta clientela. La qualità (eccellente) e la formula sono sempre le stesse: una porzione di döner – cotta e tagliata con maestria – dà diritto anche a un rinforzo di patate fritte fatte in casa e di insalatina mista (con grani di melagrana, oggi anche con basilico rosso); il pane sottile e non lievitato d’accompagnamento, il lavaş, continua a essere preparato nel forno tandır (un pozzetto).

LEGGI ANCHE: Çiya, il mio ristorante preferito

Con l’aggiunta di un bicchierone di ayran (yoğurt liquido e salato) fatto con latte di bufala, il costo totale è stato di 26 lire: al cambio attuale, circa 6 euro.E il çay – il tè nero turco – come sempre nei locali autentici e non turistici, è offerto dalla casa. Ci sono anche i soliti dolci: sutlaç al latte e riso, baklava con pistacchi in formato gigante (dilim); li riassaggerò un’altra volta. Vi consiglio spassionatamente di venirlo a provare: magari come tappa intermedia per un bell’itinerario con mattinata a Üsküdar e pomeriggio a Kadıköy e Moda.

LEGGI ANCHE: Itinerario n°2 – Da Kadıköy a Moda

Precedente A Newcastle fa più caldo che a Istanbul Successivo I mosaici romani di Germanicia Caesarea (in Turchia)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.