Erdoğan e la bufala su Putin

erdogan-putin

Nei giorni scorsi è apparsa sul web – e ha poi fatto il giro di sitarelli vari – una bufala che attribuiva al presidente russo Putin un litigio con l’ambasciatore turco e parole di fuoco contro Erdoğan, definito “dittatore che aiuta l’Isil”.

C’è stata poi la smentita del portavoce presidenziale russo, ma davvero ci si chiede come persone ragionevoli abbiano potuto dar retta alla bufala (da quel che si dice, creata da una pubblicazione anti-Putin in inglese). Ma voi ce la vedete una personalità politica del calibro di Putin fare una scenata del genere senza aver intenzione di scatenare la Terza guerra mondiale? Persino Hitler, si sarebbe comportato in modo più civile con gli ambasciatori stranieri. Ma soprattutto, al di là del fatto che i rapporti turco-russi sono nel complesso buoni nonostante le divergenze sulla Siria, che rilevanza avrebbe per Putin il presunto appoggio della Turchia all’Isil? Di certo non si tratta di allevti della Russia, al contrario di Assad.

In ogni caso, ripeto: come si fa a dar retta a scemenze del genere?

 

Precedente Il mosaico di Tryphé Successivo La Medusa di Antiochia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.