Vestirsi come un Giovane gentile

Faccio un post separato, ma il tema è ormai consolidato: le linee di abbigliamento turco a cui viene dato un nome italiano per ragioni di marketing. La riflessione: l’Italia è il paese della moda, se hai un nome italiano fai bella figura e vendi di più!

LEGGI ANCHE: Moda italiana (non proprio autentica) a Istanbul

Questa “boutique” merita un post separato per il nome: “Giovane Gentile”, per l’appunto (il mio preferito – immortalato e segnalato anni fa – è invece “Mikele Placido”).

Consultate però anche il post originario per molte altre immagini e nomi improbabili. Se poi siete curiosi di come si vestono i “giovani gentili” in Turchia, date un’occhiata al loro sito web.

Precedente Il busto romano di Pompeiopolis Successivo Le statue di Magnesia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.