Chi ha costruito Göbeklitepe e Stonehenge?

Göbeklitepe

Un mio articolo, in uscita sul numero di giugno de Il Giornale dell’Arte, su una nuova e interessante teoria: a costruire Stonehenge sarebbero stati immigrati provenienti dall’Anatolia, diretti discendenti delle popolazioni che millenni prima avevano costruito Göbeklitepe (di cui vi ho già parlato in abbondanza).

LEGGI ANCHE: Come visitare il sito archeologico di Göbeklitepe

LEGGI ANCHE: Göbeklitepe, la preistoria turca all’Unesco (su Al-Monitor)

Chi ha costruito il complesso megalitico di Stonehenge, il monumento preistorico più famoso al mondo? Nuove ricerche pubblicate recentemente sulla rivista Nature, imperniate sullo studio del DNA delle popolazioni delle isole britanniche in epoca neolitica, fanno pensare che sono probabilmente stati i discendenti di immigrati provenienti dall’Anatolia 6.000 anni fa

[…]

Questa interpretazione nasce dal fatto che i locali erano cacciatori-raccoglitori, mentre i nuovi arrivati agricoltori e allevatori: hanno portato con loro le loro tecniche, sia agricole sia costruttive. Gli scienziati britannici e statunitensi autori del saggio hanno infatti individuato similarità genetiche tra le popolazioni sedentarizzate – in epoche successive – dell’Anatolia, della penisola iberica, della Gran Bretagna: un’ondata migratoria di persone e di idee, seguendo il Mediterraneo e l’Atlantico. Ed è esattamente lungo questa direttrice che si concentrano i monumenti megalitici conosciuti, fino per l’appunto a Stonehenge.

[…]

Precedente Elezioni a Istanbul, si (ri)vota il 23 giugno Successivo Il relitto e il museo di Kemer

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.