I ristoranti di Istanbul, Hanegah

Hanegah non è in effetti un vero e proprio ristorante: ma è un posto delizioso e autenicissimo in cui assaggiare delle specialità culinarie turche, della regione del mar Nero. Si trova a Fatih, poco lontano dall’omonima e grandiosa moschea: in una piazzetta che era in epoca ottomana un mercato dei cavalli – come testimonia un’eloquente scultura rampante – e oggi è un punto di ritrovo fitto di caffè alla moda. E Hanegah, casa di legno su tre piani (all’ultimo ci vive la famiglia che lo gestisce) e tavolinetti all’aperto, è per l’appunto principalmente un caffé: domenica scorsa all’ora di pranzo, popolato da giovani e intellettuali vari immersi in animate discussioni davanti a bicchierini di çay svuotati e riempiti in continuazione.

LEGGI ANCHE: Le bevande di Istanbul, il çay

Fatih è in effetti un quartiere conservatore, in cui prevalgono le pratiche tradizionali dell’islam; ma non fatevi spaventare, le nuove generazioni – più ricche fornite di formazione universitaria di qualità – sono apertissime alla modernità e al piacere del confronto. Al di là di questa opportunità per osservazioni sociologiche, il nostro obiettivo era in realtà il pranzo; e il menu, tutto una sorpresa: perché il ragazzo a cui ci siamo rivolti ha semplicemente chiesto a sua mamma cos’è che aveva cucinato! Senza fare troppe storie, ci siamo affidati a lui: che dopo qualche minuto si è presentato con un tegamino di muhlama (una fonduta con formaggio, burro e farina di mais), due piatti colmi di dolma (foglie di cavolo nero – e non di vite! – ripiene di riso e spezie varie) e börek con carne macinata, una montagna di pane. Tutto fatto in casa, tutto squisito: mai mangiato un börek così buono e croccante! Poi, lo strepitoso dessert: il laz böreği, pasta sfoglia farcita di crema e imbevuta di uno sciroppo al miele. Insieme alle bevande – niente alcol, ovviamente – e al çay a volontà abbiamo speso circa 8 euro a testa: e poi non c’è stato quasi bisogno di cenare!

Hanegah
Atpazarı meydanı n° 4, Fatih

Precedente Le altre 10 cose da (assolutamente) fare a Istanbul Successivo Lo shopping a Istanbul, Taze e l'olio d'oliva Tariş

2 commenti su “I ristoranti di Istanbul, Hanegah

  1. Pingback: Istanbul, Europa: I ristoranti di Istanbul, Hanegah | Istanbul, Avrupa

  2. Pingback: I ristoranti di Istanbul, Cadde Karadeniz | Vivere Istanbul

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.