La nebbia di Istanbul

NebbiaIstanbul01

Vabbè, quando a Istanbul si scetenano gli elementi c’è da spaventarsi: vento (caldo o gelido), neve, oggi persino nebbia! Un amico dova venire dal mio lato (asiatico) per un çay in compagnia, ma i traghetti per e da Kadıköy – dove abito – sono stati cancellati, nessuno escluso; per fortuna c’è il Marmaray: e quindi ha attraversato il Bosforo grazie al tunnel sottomarino, per poi tornarsene in Europa col battello da Üsküdar perché da lì il passaggio è molto più semplice. In ogni caso, atmosfera molto suggestiva: nelle foto per l’appunto il molo di Kadıköy interamente coperto dalla nebbia, dell’altra riva non si riusciva a vedere assolutamente nulla!


LEGGI ANCHE: Lodos, il vento di Istanbul

LEGGI ANCHE: La nevicata del febbraio 2015 a Istanbul

LEGGI ANCHE: Guida ai trasporti di Istanbul, il Marmaray

NebbiaIstanbul02

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.