Barbarossa e la sua tomba a Beşiktaş

BR00

 

 

 

 

 

AGGIORNAMENTO 2020: La Turchia quest’anno ha celebrato in grande stile la vittoria della battaglia navale di Preveza (del 1538), in cui Barbarossa sbaragliò la flotta della Lega Santa voluta da papa Paolo III; ne ho parlato in questo articolo: “Barbarossa, Preveza, e la Patria azzurra della Turchia

LEGGI ANCHE: Barbarossa, Prezeva, e la Patria azzurra della Turchia

No, l’imperatore Federico Hohenstaufen – detto Barbarossa – non c’entra nulla! La tomba – anzi, türbe – di cui vi parlo è quella dell’ammiraglio, Barbarossa; per meglio dire, Barbaros Hayreddin paşa: temibilissimo grande ammiraglio della flotta ottomana nella prima metà del XVI secolo, autore di imprese memorabili in tutto il Mediterraneo. La tomba, che condivide con la moglie e uno dei figli (e un altro grande ammiraglio), venne realizzata dal celebre architetto Mimar Sinan proprio dove la flotta – a Beşiktaş, sul Bosforo – si riuniva prima di salpare in mare aperto: e dopo la sua morte, a ogni partenza veniva salutato con colpi di cannone. Nel giardinetto, molto ben curato, altre tombe sparse.

LEGGI ANCHE: Il Museo del mare di Istanbul (e la mappa di Piri Reis)

Nella piazzetta, il mare e Barbarossa sono protagonisti: i due imbarchi per la sponda asiatica e il Bosforo, il museo del mare, vari cannoni, la statua celebrativa. Da li poi si snoda il grande Barbaros bulvarı che sale verso Yıldız (e poi attraversa il primo ponte sul Bosforo).

La türbe del grande ammiraglio è però visitabile solo il venerdì, dalle 13 alle 17.

Per contattarmi:
giuse.mancini@gmail.com
https://www.facebook.com/IstanbulEuropa

BR01

BR02

BR03

BR04

BR05

BR06

Una risposta a “Barbarossa e la sua tomba a Beşiktaş”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.