Moda italiana (non proprio autentica) a Istanbul

Molti queste foto le hanno già viste su Facebook, sul mio profilo o sulla pagina del blog: ma ho pensato di riunirle in questo post, per dare un’idea complessiva di quanto la moda italiana sia apprezzata in Turchia. Talmente apprezzata che, soprattutto in zone della città vecchia attorno ad Aksaray (zona ad alta densità di attività nel settore tessile), proliferano i negozi di abbigliamento che nulla hanno a che fare con l’Italia: ma apparentemente, basta avere un nome italiano – o che sembra tale – che anche le merci di scadente qualità e/o taroccatissime vanno a ruba!

L’ultima foto l’ho invece scattata qualche giorno fa a Cipro nord, a Nicosia/Lefkoşa: la “moda italiana”, è arrivata anche lì 🙂




RobertoLorenzo
ZengaOO
Ricchezza
Garda
Vario
MI01
MI02
MI03
Moda01Zenga
Moda02Invito
Moda03Blazotti
Moda04ForzaJeans

MI04

Precedente Il blog si rinnova, cambiamenti e pubblicità Successivo L'abbazia di Bellapais a Cipro

4 commenti su “Moda italiana (non proprio autentica) a Istanbul

  1. meral il said:

    Buon giorno io sono una ragazza turca io vivo İstanbul MİA fidanzato un Italiano lui non sa parlare turco inglese noi vogliamo sposare ma prima essere lavoro İstanbul Cosa possiamo fare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.