La nuova piazza Taksim (reprise)

Tka

Sono di nuovo iniziati i lavori per la nuova piazza Taksim: lavori che, come tutti sapete, sono stati il pretestto – due anni fa – per proteste e azioni di guerriglia urbana. In realtà, il progetto iniziale che prevedeva la risistemazione del “parco Gezi” – da inglobare nella caserma ottomana ricostruita – è stato accantonato, non si sa bene se momentaneamente o definitivamente.

LEGGI ANCHE: La Triennale d’arte di Istanbul (2013) a piazza Taksim

LEGGI ANCHE: I lavori di piazza Taksim

LEGGI ANCHE: La nuova piazza Taksim prende forma

LEGGI ANCHE: Le moschee di Istanbul, la Cumhuriyet camii di piazza Taksim

LEGGI ANCHE: La Istanbul di Henri Prost (1931-1951), documenti e foto

LEGGI ANCHE: Taksim. Il cuore di Istanbul

LEGGI ANCHE: La storia del parco Gezi di Istanbul

LEGGI ANCHE: Le proteste di piazza a Istanbul (maggio-giugno 2013)

LEGGI ANCHE: La mappa delle proteste a Istanbul

LEGGI ANCHE: Le foto delle proteste a Istanbul

LEGGI ANCHE: Le proteste a Istanbul e la cultura negata

Al posto di quel progetto complessivo, di cui sono stati comunque realizzati i tunnel per spedire nel sottosuolo il fastidiosissimo traffico della zona, già l’anno scorso la municipalità di Istanbul annunciò un piano B con dei semplici abbellimenti. Nei rendering – ripeto, dell’anno scorso – potete vedere uale forma la piazza prenderà, immagino in tempi piuttosto rapidi.

1654905_590640664353386_2064980877_o

1891340_590644224353030_1876956637_o
1891340_590644234353029_1246914140_o
1899605_590645054352947_1076887785_o1899605_590645057686280_1712458510_o

Precedente Istanbul com'era e com'è Successivo Il nuovo presidente del Parlamento turco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.