Slow Fish Istanbul 2013

Anche se l’uso che se ne fa in cucina – almeno per i miei gusti e le mie abitudini – non è generalmente abbastanza vario e sofisticato, il pesce è uno degli elementi costitutivi più caratteristici di Istanbul: pesce del Bosforo e non d’allevamento, più o meno costoso e disponibile nei mercati a seconda della stagione. Io ne vado matto, soprattutto dei pesciolini fritti e del palamut di cui ho parlato recentemente: non sono ancora ferratissimo in materia, sto mano a mano scoprendo nomi, sapori, periodi di cattura. E ce n’è soprattutto uno – il lüfer (conosciuto da noi come pesce serra) – che è stato recentemente il protagonista di campagne di sensibilizzazione per scongiurarne una pesca eccessiva soprattutto allo stadio giovanile (viene chiamato çinekop quando è di 10-15 centimetri): tanto che nel 2011 e nel 2012 l’associazione locale di Slow Food gli ha dedicato una festa; moltissimi ristoratori hanno aderito: e hanno deciso di non servire più il lüfer/çinekop

LEGGI ANCHE: I sapori di Istanbul, il palamut e la lakerda

LEGGI ANCHE: I ristoranti di Istanbul, Kadı Nimet Balıkçılık

Quest’anno si replica, dal 17 al 20 ottobre: 4 giorni di conferenze, dibattiti, proiezioni di documentari (e magari degustazioni) nella suggestive cornice – proprio sul Bosforo – della Albert Long Hall dell’università Boğaziçi; il comunicato stampa di presentazione annuncia la presenza di 80 tra pescatori, docenti universitari e intellettuali, rappresentanti della società civile e chefs provenienti da 10 paesi (con un piccolo contingente italiano): obiettivo comune, la “pesca sostenibile”. Il programma è molto nutrito, non riesco a fare una sintesi o a riprodurlo integralmente: ma lo trovate comunque online; io spero di andare il 18 e il 19: quando si parlerà specificamente di Bosforo e mare di Marmara, delle campagne di salvaguardia… e della cucina di pesce in Turchia!

Precedente Gli italiani di Istanbul, il cinema di Federico Fellini (e Casanova) Successivo Il turismo a Istanbul e in Turchia: qualche dato sul 2013

Un commento su “Slow Fish Istanbul 2013

  1. Pingback: Istanbul, Europa: Slow Fish Istanbul 2013 | Istanbul, Avrupa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.