Il treno veloce Istanbul-Ankara

IstAnT01

Come ho già raccontato l’altro giorno, il 24 sono andato ad Ankara per un’intervista: e ho pensato di sperimentare il treno veloce Istanbul-Ankara, attivato da pochi mesi (una delle tante linee che nel prossimo decennio cambieranno il modo di viaggiare in Turchia, fino a oggi sbilanciato – ed è una follia, in un paese così vasto! – sugli autobus privati).

LEGGI ANCHE: Ankara romana e il Monumentum Ancyranum

Il treno è nuovissimo e comodo, ma tanto veloce però non è. Ci mette 4 ore, dalla vecchia alla nuova capitale: perché corre sì in alcuni tratti a 250 chilometri l’ora (velocità di per sé non eccezionale), ma in altri – il primo settore non del tutto terminato verso Izmir, la zona montagnosa dopo il laghetto in stile svizzero di Sapanca – diventa quasi un regionale delle nostre parti. Per di più, all’andata mi sono beccato un bel ritardo di 30 minuti (il ritorno, invece, è stato puntualissimo). Qualche riserva ce l’ho anche sul servizio: limitato – almeno alla classe “economica” (noi della stampa godiamo di una tariffa lievemente privilegiata, che però non si applica alla classe business) – a qualche snack e a qualche bevanda, tutto a pagamento e non gratis come invece sugli autobus a lunga percorrenza.

LEGGI ANCHE: Guida ai trasporti di Istanbul, il Marmaray

Tra l’altro, in attesa del completamento della linea del Marmaray, i treni in direzione Ankara partono dalla stazione di Pendik alla periferia orientale di Istanbul: e ci vuole un bel po’ per raggiungerla, visto che neanche la metro da Kadıköy è a pieno regime e si ferma per il momento un po’ prima (a Kartal) e che per l’ultimo tratto è necessario l’autobus pubblico, il minibus o il taxi.

Insomma, la mia esperienza non è stata del tutto positiva: per il momento, visto che i prezzi non sono drammaticamente diversi, è ovviamente preferibile l’aereo (ma il treno cosiddetto veloce rappresenta un deciso balzo in avanti rispetto all’autobus, in termini di rapidità e di confort: questo è sicuro!).

IstAnT02

Una risposta a “Il treno veloce Istanbul-Ankara”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.