Uomini e donne in Turchia

No, no: non è una trasmissione televisiva. Come vedete dalle foto, si tratta di ben altro. In sostanza, nei giorni scorsi ho visitato lo straordinario sito archeologico di Göbeklitepe: dove i servizi per i turisti sono stati realizzati in modo professionale e creativo (ne parlerò in un mio prossimo articolo).

LEGGI ANCHE: Göbeklitepe, la preistoria turca all’Unesco (su Al-Monitor)

Però, a volte il messaggio – quando forse eccessivamente sofisticato – non viene recepito da tutti: e per evitare ulteriori e antipatici malintesi, c’è chi ha pensato bene di correre ai ripari con forme di comunicazione un po’ terra terra ma indubbiamente efficaci (bay = uomini; bayan = donne).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.