Crea sito
Europa,  Repubblica Ceca

Praga: Cosa vedere in 5 giorni

Avete presente quelle scene da film in cui un gruppo di amici si ritrova al bar e tra una risata e l’altra uno dice “sarebbe bello partire” e due ore dopo li vediamo su un aereo diretti chissà dove? Bene, perché è proprio così che è nato questo viaggio….o sarebbe meglio definirlo una fuga. Esatto, una fuga dall’università e dagli esami che incombevano e noi, quattro amiche in pausa pranzo quasi per scherzo abbiamo detto “Perchè non andiamo a Praga?!”. Poco dopo stavamo prenotando un volo su kayak!!

L’inizio del viaggio sembrava più l’inizio di una barzelletta del tipo: “Ci sono una pisana, una milanese, una romana e una greca che vanno a Praga” …ma scherzi a parte con un volo economy e una piccola valigia alla fine siamo partite davvero, approfittando anche della presenza di altri compagni di corso che partecipavano alla Quadriennale di Scenografia proprio lì; un evento imperdibile per delle studentesse di scenografia. Come si suol dire: abbiamo preso due piccioni con una fava.

Praga è una città estremamente affascinante e ricca di storia. Le cose da fare sono tantissime e cinque giorni non bastano (motivo per cui spero di tornare presto). Essendo partite un pò a caso senza un preciso itinerario di cosa vedere ci siamo fatte trasportare dal momento affidandoci a una pratica guida. Ecco quello che abbiamo visto:

Piazza della Città Vecchia

E’ indubbiamente il luogo principale di Praga e centro della sua vita. Ospita infatti mercati ed eventi importanti oltre che i principali edifici e monumenti della città. Ai lati della piazza si trovano appunto il municipio della città vecchia, la Chiesa Týnský Chrám, la Chiesa di San Nicola, Palazzo Kinský e la Casa alla Campana di Pietra davanti al famosissimo orologio astronomico, simbolo della città.

Praga 1

Praga 2

Praga 3

Il Castello

E’ considerato il castello medievale più grande del mondo e sorge su una delle tante alture della città. E’ composto da svariati edifici tra cui la Cattedrale di San Vito (meravigliosa), la Basilica di San Giorgio ed il Palazzo Reale. I giardini non sono da meno, bellissimi e curati meritano sicuramente una visita. Inoltre dai bastioni si gode di una bellissima vista sulla città.

Praga 4

Praga 6

Praga 7

Il Ponte Carlo

Altro simbolo della città. Unisce il quartiere della città vecchia con Mala Strana e vi garantisco che ci passerete sopra almeno una volta al giorno. I lati del ponte sono abitati da 30 bellissime statue di grandi dimensioni, quasi fossero i guardiani della città. Sono visitabili anche le due torri all’estremità del ponte. Di notte è sicuramente il momento in cui è più suggestivo vederlo, al chiaro di luna con le luci che riflettono nel fiume fa la sua bella figura.

Praga 8

Kampa (isola)

Si tratta di una delle tante isolette disseminate sul Moldava, il fiume che attraversa Praga. E’ forse la più importante. Piccola e pittoresca è situata sulla sponda del quartiere di Mala Strana e all’interno si trovano dei piacevoli giardinetti.

Praga 9

Mala Strana

E’ uno dei quartieri più famosi di Praga e ospita la Cattedrale di San Nicola. Questa zona fu soggetta ad un terribile incendio nel 1541 e in seguito ricostruito per lo più da architetti italiani. I suoi vicoli sono caratterizzati da bellissimi edifici in stile rinascimentale e molto pittoreschi.

Piazza Venceslao

E’ una delle piazze principali, ospita il museo nazionale ed è stata teatro di molti eventi storici importanti per la Repubblica Ceca. La piazza è estremamente grande, tanto che sono presenti due entrate della metro ai poli opposti mentre ai lati si trovano negozi, pub, hotel e ristoranti.

Praga 10

Praga 11

Alfons Mucha Museum

E’ il museo dedicato all’artista ceco che fu uno degli esponenti maggiori dell’Art Nouveau. Il museo non è grandissimo e si visita in poco tempo, ma racchiude in se tutta l’anima dell’artista. Le opere esposte sono di una bellezza rara che staresti ad ammirarle per ore (o per lo meno io lo farei).

Praga 12

Galleria Nazionale (Národní galerie v Praze)

E’ uno spazio polifunzionale che ospita opere di arte moderna e contemporanea, ceca e internazionale con artisti di livello mondiali quali Pablo Picasso, Georges Braque, Auguste Renoir, Vincent van Gogh, Gustav Klimt e molti altri. Onestamente sono rimasta un pò delusa perchè quando l’ho visitato stavano facendo dei lavori in una parte dell’edificio quindi molte opere non le ho potute vedere e forse le più belle.

Praga 13

Casa Danzante 

Uno degli edifici moderni simbolo della città. Oggi ospita per lo più uffici e un tempo fu oggetto di critiche e controversie per la sua architettura non convenzionale. Si trova sul lungo fiume e fu progettata dall’architetto croato Vlado Milunić.

Praga 14

Durante il nostro breve soggiorno abbiamo dedicato una giornata alla Quadriennale e con così pochi giorni abbiamo dovuto rinunciare a tantissime cose. Non abbiamo però rinunciato alla birra, Praga è famosissima per la produzione di ottime birre e per i prezzi super economici. Con meno di due euro si può infatti bere un’ottima pinta media. A me Praga è piaciuta da morire e spero di tornarci molto presto.

-S-

No votes yet.
Please wait...