Crea sito

Marzano Appio

nbo_marzano_1
CENNI STORICI:

  • Il comune di Marzano Appio fu abitato sicuramente in epoca romana nelle immediate vicinanze dell’antica Via Latina, che attraversa il suo territorio. Famoso era l’antico mercato del sale che si svolgeva nel vicino lago delle Corree, ove i Romani vendevano il sale ai popoli locali (Sanniti, Oschi, Ausoni). Il paese lega il suo nome, però, alla celebre famiglia dei Marzano. Il castello costruito intorno al ‘200, per ragioni essenzialmente militari, ha la forma di un maestoso palazzo medievale e domina tutto il territorio circostante dalla vetta del colle vulcanico di Terracorpo. Recentemente sono state scoperte delle costruzioni sotterranee in tufo e che potrebbe trattarsi di un acquedotto o di depositi di sale di un tempo.

COSA FARE:

  • Visitare l’antica frazione Terracorpo, dove oltre al borgo antico, si può visitare l’antico castello gotico fatto erigere dalla antica e potente famiglia dei Marzano; un tratto dell’antica Via Latina in località Sarcioni; la chiesa di S. Maria Maggiore e piccola cappella gotica della S. Trinità (con particolarità dell’arco ogivale), la chiesa dell’Annunziata (XIV), la chiesa del Carmine (XIV).
  • Immergersi nella Preistoria alla ricerca delle “Ciampate del diavolo”, orme di uomini primitivi vissuti più di trecentomila anni fa e presenti in tutta l’area di Marzano – Roccamonfina – Tora e Piccilli.
  • “Udire” le grida festose dell’antico mercato del sale che si svolgeva in epoca romana lungo le sponde del lago delle Corree.
  • Partecipare ad una delle fiere più antiche d’Italia: la fiera di San Giacomo del 25 e 26 luglio venne istituita nel 1299 dal Re di Napoli Carlo D’Angiò.
  • Inerpicarvi a piedi o in mountain bike lungo sentieri naturali che attraversano castagneti secolari e luoghi pressochè incontaminati conducono al Santuario dei Lattani di Roccamonfina. E’ consigliabile richiedere una guida.
  • Assaggiare e deliziarvi con piatti ispirati alla tradizione locale pranzando al Ristorante Zì Carolì. Un dolce tipico di Marzano Appio è il famoso castagnaccio a base di castagne. Assolutamente da non perdere sono i famosi gelati artigianali a base di prodotti tipici della Gelateria Sol Palmeras
  • Ricercare e acquistare i prodotti gastronomici locali. La regina dei prodotti è sicuramente la “castagna tempestiva”, rinomata in tutta l’Europa e futura IGT. Da ricordare sono anche i prodotti ortofrutticoli e le relative conserve sott’olio. Siete intenditori, o semplicemente golosi, di funghi? Sappiate, allora, che questo è il regno indiscusso del porcino, anche se è possibile trovare squisiti ovuli, superbi gallinacci, preziose mazze di tamburo e il semplice e ottimo chiodino. Cercate qui nei mesi di maggio e giugno. Cercate, gustate e tornate!
  • Vivere la notte lontani dal frastuono di città degustando un tipico gelato a base di prodotti tipici locali presso la famosa gelateria Sol Palmeras. Gli amanti della vita notturna possono divertirsi nei pub e locali tipici dei paesi vicini.
  • Andare a pesca o a caccia. Il fiume Lete, il Volturno, i laghi delle Corree, di Vairano o i più distanti laghi del Matese permettono di praticare sia la pesca sportiva (trote, lucci, carpe, cavedani) sia semplicemente di trascorrere delle ore a contatto con la natura e in piena tranquillità (si può richiedere una guida). Gli amanti della caccia, nei periodi stabiliti dalla legge, possono cacciare il cinghiale, la volpe, la lepre e tante varietà di uccelli (folaghe, germani reali, ochette, ecc.).
  • Soggiornare a Marzano Appio, da maggio a settembre. Di particolare interesse è la Sagra della castagna che si svolge alla fine di ottobre.

COME ARRIVARE:

  • Autostrada A1 Milano Napoli: uscita casello di Caianello. Prendere la Via Casilina direzione Cassino, dopo 6 km si incontra il bivio per Marzano Appio
  • Da Benevento: superstrada Telesina, uscita Vairano P. Prendere la Via Casilina direzione Cassino, e dopo circa 6 km il bivio per Marzano Appio

SCHEDA RAPIDA:

  • Provincia, Regione: Caserta, Campania
  • Abitanti: 3190
  • Densità: 138 per kmq
  • Superficie: Kmq 28
  • Altezza s.l.m.:320
  • Distanza da Caserta:49
  • Frazioni: Ameglio, Campagnola, Terracorpo, Tuorofunaro, Grottola
  • Festa patronale: Santa Maria della Pietà, Sant’Antonio
  • Fiere e mercati:ogni venerdì, 25 luglio Fiera di San Giacomo
  • Info Comune: Via ….. (Tel 0823927606, 0823)927159
  • C.a.p.:81048
  • WEB: http://www.comune.marzanoappio.ce.it/

Pubblicato da borghicastelli

Giulio D. Broccoli