Crea sito
5 Cose da Vedere,  Italia,  Rubriche

5 Castelli da vedere in Valle d’Aosta


Warning: Division by zero in /membri/crescereviaggiando/crescereviaggiando/wp-content/plugins/gd-rating-system/methods/stars-rating/load.php on line 180

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/crescereviaggiando/crescereviaggiando/wp-content/plugins/gd-rating-system/methods/stars-rating/load.php on line 180

Warning: A non-numeric value encountered in /membri/crescereviaggiando/crescereviaggiando/wp-content/plugins/gd-rating-system/methods/stars-rating/load.php on line 181

Warning: Division by zero in /membri/crescereviaggiando/crescereviaggiando/wp-content/plugins/gd-rating-system/methods/stars-rating/load.php on line 181

Valle d’Aosta, terra di castelli. Questa piccola regione conosciuta per i suoi splendidi paesaggi montani e la tranquillità che si può respirare godendo di panorami mozzafiato e aria pulita è disseminata di castelli e rocche di ogni forma e dimensione, se ne contano in totale 72. Belli e imponenti con le loro torri e i bastioni arroccati sulle sommità dei monti fanno da padroni di questo territorio e ci fanno sognare epoche fantastiche, principi e principesse di favole e leggende. E quindi spazio all’immaginazione.

 

1- Castello di Saint Pierre

E’ uno dei castelli più antichi della Val d’Aosta e sorge sulla cima di uno sperone roccioso, affacciandosi sulla cittadina di Saint-Pierre. Esso, (insieme al castello di Fénis) da molti anni rappresenta uno dei simboli della regione; inizialmente era composto da due edifici separati, in seguito ne sorsero altri e tutto il complesso architettonico venne unificato. All’interno il castello ospita il Museo Regionale di Scienze Naturali.

Castello di Saint Pierre 1

2- Castello Reale di Sarre

E’ un castello di epoca medievale, che spicca per la sua torre centrale e scende lungo la collina a terrazzamenti. Deve la sua fama alla Galleria dei Trofei, una sala che ospita appunto i trofei di caccia del conte di Sarre, grande amante di questa attività. Al suo interno possiamo ammirare centinaia di corni di stambecco, disposti su tutte le pareti in maniera decorativa e accurata accompagnati da pitture floreali in un’atmosfera bizzarra e se vogliamo un pò inquietante.
Castello Reale di Sarre
3- Castello di Fénis
E’ sicuramente uno dei più belli e famosi della Val d’Aosta. La sua fama la deve principalmente alla sua architettura scenografica, con un’imponente cinta muraria merlata e numerose torri. Merita sicuramente una visita all’interno accompagnati da una guida per scoprire aneddoti e curiosità sulla storia di questo affascinante castello. Inoltre questo luogo ha spesso fatto da sfondo ad alcune pellicole cinematografiche come: Fracchia contro Dracula e La Freccia Nera.
Castello di Fénis
4- Castello Sarriod de la Tour
Questo castello si trova sempre a Saint-Pierre, ma dalla parte opposta dell’altro. Anch’esso è di tipologia medievale, forse uno dei primi, infatti la sua struttura è composta da vari edifici addossati uno sull’altro circondati da mura (tipico impianto medievale). Di notevole interesse al suo interno sono i resti degli affreschi e la Sala delle Teste unica nel suo genere.
Castello Sarriod de la Tour
5- Castello di Ussel
Ultimo ma non d’importanza, questo piccolo castello si trova arroccato su un promontorio da cui domina tutto il territorio. Purtroppo è chiuso ed è visitabile solo in occasione di mostre o eventi aperti al pubblico, merita comunque una gita in quanto il breve sentiero per arrivare al castello si può percorrere a piedi lasciando l’auto al parcheggio e una volta arrivati è possibile ammirare un meraviglioso panorama sulla Valle.
Castello_di_Ussel
-S-
Rating: 1.0/5. From 1 vote.
You voted NAN, 5 mesi ago.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.