10 buoni motivi per trasferirsi a Tenerife!

Sempre più persone di tutto il mondo, decidono di trasferirsi a Tenerife. Molti italiani, ma anche inglesi, tedeschi, russi, scandinavi e di altre nazionalità. Quali sono le ragioni del successo delle Canarie? Di seguito vi illustriamo 10 buoni motivi che determinano la scelta della maggioranza delle persone.

10 buoni motivi tenerife

1 – Il clima primaverile-estivo tutto l’anno: forse il più importante dei ” 10 buoni motivi “

Nel sud di Tenerife non esiste l’inverno. Le temperature sono quelle primaverili, da Gennaio a Maggio, ed estive da Giugno a Dicembre. Anche nei mesi più “freddi”, le temperature difficilmente scendono sotto i 20° di giorno ed i 15° di notte. Nei mesi estivi le temperature raggiungono i 30°, talvolta i 35°, ma la bassa umidità rende il caldo più sopportabile. Il clima di Tenerife è considerato il migliore al mondo. E nonostante sia distante 3.000km dall’Italia, è ben collegato, anche se i prezzi negli ultimi mesi sono aumentati.

2 – Il costo della vita più basso

Se il costo della vita è minore anche per gli italiani, per gli inglesi, gli scandinavi e altri paesi dove la vita è più cara, Tenerife è davvero molto economica. Alle Canarie non esiste l’IVA, al suo posto c’è IGIC, che però è al 7%. Già questo è un risparmio considerevole. Si risparmia su molte cose: dal mantenimento di un’automobile (sia in termini di benzina, che di assicurazione, bollo e ricambi) fino alle spese di riscaldamento e per l’abbigliamento invernale. Il costo della vita inferiore, è un altro dei 10 buoni motivi più importanti.

3 – Qualità della vita

Dimenticatevi il caos metropolitano, gli ingorghi, i clacson che fanno da colonna sonora. A Tenerife i ritmi di vita sono più tranquilli e rilassati, il traffico stradale è ordinato, non ci sono zone degradate, o se ci sono, non sono in pieno centro come da noi, ma in quartieri periferici dove se non ci vivi, non hai motivo di recarti.

4 – Più sicurezza e controlli. A Tenerife non vige l’impunità garantita che c’è in Italia

Grazie ad un mix di tagli alle forze dell’ordine e aumento degli indigenti, che per sopravvivere delinquono, in Italia c’è sempre meno sicurezza. In molte città, c’è da avere paura ad andare in giro di notte. Le strade sono piene di ubriachi e personaggi strani. Inoltre, le forze dell’ordine hanno le mani legate. A Tenerife c’è maggiore sicurezza e maggiori controlli, anche del traffico, e non vige il clima di impunità generale che ormai caratterizza l’Italia

5 – Il Teide e la bellezza della natura

Tenerife offre moltissimo agli amanti della natura, sia in termini di luoghi che di escursioni. Dal Parco Nazionale del Teide, il vulcano più alto d’Europa, con il suo paesaggio “lunare”, a spiagge come Las Teresitas, il fascino di Los Gigantes, dove uscendo in barca è facile imbattersi in delfini e balene.

6 – Sport a Tenerife

Tenerife è un paradiso per gli sportivi, ed in particolare per gli sport acquatici. El Medano è una delle zone più amate dai surfisti di tutto il mondo. Ogni giorno dell’anno ci sono decine di windsurf e kitesurf che offrono uno spettacolo incredibile.

7 – Le tasse sono più basse: uno dei “migliori” dei 10 buoni motivi

Le tasse, divenute ormai insostenibili in Italia, a Tenerife sono decisamente più basse, sia per chi apre un’attività autonoma che una società, ma il risparmio fiscale riguarda anche i pensionati, che rispetto all’Italia vedono incrementare l’assegno pensionistico di un buon 15%. Le aziende che assumono almeno 4 dipendenti e garantiscono determinati investimenti, accedono alla ZEC (Zona Economica Canaria) un regime fiscale tra i migliori in Europa.

Vedi: la storia di un italiano oppresso dal fisco che è espatriato.

8 – Abbattimento delle barriere architettoniche: Tenerife è avanti anni luce rispetto all’Italia

Tenerife è molto rispettosa nei confronti dei disabili, ed in particolare le zone più turistiche del sud, Los Cristianos e Las Americas, hanno fatto moltissimo per abbattere le barriere architettoniche e rendere possibile spostarsi a chi è costretto in carrozzina. La civiltà di una nazione, si valuta anche da queste cose.

9 – La movida per giovani a Tenerife: Las Americas, ma non solo

La zona di Las Americas è densa di locali, di tutti i tipi e per tutti i gusti. Discoteche, pub, bar, e diversi night club. Ci sono molti locali da giovani, ma non mancano anche quelli frequentati da chi è più avanti con gli anni, con cabaret, karaoke e musica dal vivo. I prezzi sono molto più bassi che in Italia. Una birra piccola può costare 1,20-1,50€ mentre la “media” arriva a 2,00-2,50€. Un long drink – mojito, cuba libre, etc – costa dai 3,50 ai 5,00€. Per i giovani, la Movida è sicuramente uno dei 10 buoni motivi.

10 – La buona cucina, in particolare pesce e carne

A Tenerife ci sono moltissimi ristoranti e pizzerie, ed escludendo qualche “trappola per turisti”, generalmente si mangia molto bene ed i prezzi sono contenuti. Nei “guachinche”, tipiche trattorie canarie, è possibile abbuffarsi di carne alla brace e vino rosso con 10-12€ a testa. Molto famoso “El Cordero”, un immenso locale specializzato nella carne. Ci sono ottimi ristoranti di pesce, ed un paesino, Tajao, famoso proprio per questo. Turisti e residenti si recano li da tutta l’isola per mangiare buon pesce a prezzo accessibile. Una cena completa di pesce, con antipasto, primo e secondo, va sui 25€, difficile superare i 30€ se non mangiate cose particolari. Cene che in Italia ti costerebbero il doppio.

Diario di Tenerife 

Precedente Sempre più italiani si trasferiscono a Tenerife, molti i pensionati Successivo Fate attenzione: la cannabis in Spagna NON è legale!

3 commenti su “10 buoni motivi per trasferirsi a Tenerife!

  1. stefano panicacci il said:

    mi interessa e ho già in programma un viaggio esplorativo in Ottobre.
    il console di Spagna mi ha assicurato che non ci sono obblighi di permanenza per lunghi periodi, ma bisogna avere un appartamento/casa in affitto o di proprietà, e una rendita (sono pensionato).
    Mi interessano dei contatti per poter decidere se e dove trasferirmi.
    Mia moglie ha una attività a Firenze e quindi dovrebbe prendere la doppia residenza (fiscale in Italia e anagrafica alle Canarie).
    Fatemi sapere se potete aiutarmi e vi dico cosa mi serve. Grazie Stefano

  2. Gerisky il said:

    Non parlate dell’impatto ecologico?
    Benzina da consumare? Dalle 80 gli italiani migrano per Tenerife.
    I traffici in tenerife Tenerife,non ci sono da sempre? Con solo tutti i figli di papa italiani che stanno alla cocaina mai puniti mai arrestati, ne in italia che all’estero. Extasy MDMA LSD medicine a fare cocktail da bere o da mettere nel naso. Spinelli quotidiani. . . Continuiamo a raccontare a giro che il problema del sud Europa è l’euro, l’unione europea e Angela Merkel, che ruba soldi agli italiani e greci, e che i paesi al nord dell’Italia, sono manipolati dagli americani, manipolati dagli ebrei israeliani, in complot con il Vaticano … però 30€ al ristorante sono tanti!
    Curiosamente, quest’articolo non parla delle catastrofe di salute pubblica per tutti ricoverati sotto impresa di alcool e droga, 1/3. E l’articolo non parla delle violenze di conseguenza.

I commenti sono chiusi.