MENTONE, UN LUOGO ANCHE ITALIANO

menton spiaggia 1 In questi ultimi anni, in questa piccola cittadina a pochi metri dalla frontiera di Ventimiglia molti italiani l’hanno scelta come luogo di vacanza acquistando in molti appartamenti di lusso ma anche di poco prezzo..

A poca distanza dal confine italiano si trova l’allegra e colorata cittadina di Mentone, una delle mete più visitate della Costa Azzurra. Un paesino arroccato a picco sul mare conosciuto per i suoi giardini, le sue spiagge e i suoi musei. Appena si giunge a Mentone la prima impressione che si ha è quella di entrare in una cartolina. La parte antica della città con le sue case color ocra viene accostata agli edifici colorati e vivaci. A dominare il paesaggio vi è la basilica di Saint- Michel Archange. Da qui è possibile godere di una bellissima vista del panorama fino a Ventimiglia.

Tra le spiagge più belle della Costa Azzurra vi sono quelle di Mentone. Si può scegliere tra spiagge di sassolini bianchi e quelle di sabbia fina, alcune accessibili anche agli animali come la Plage Hawaii. Il borgo è famoso anche per i suoi parchi e giardini. Il più particolare è il Giardino Fontana Rosa. Realizzato negli anni ’20 da Blasco Ibañez, è un giardino di ceramiche dedicato alla memoria di grandi scrittori. Mentone non è solo una città di mare ricca di parchi, ma è anche nota per l’arte e la cultura presente al suo interno.

Tra i musei cittadini degni di nota vi sono il Museo delle Belle Arti nell’antica residenza estiva dei principi di Monaco e il Museo di Preistoria regionale. Dal 2011 lo skyline della città è stato modificato dal museo Jean Cocteau che domina la piazza davanti al mercato comunale. Uno scrigno, firmato dallo studio di Rudy Ricciotti, di cemento e acciaio incastonato sul lungomare. Un museo dedicato al celebre scrittore francese, cittadino onorario di Mentone. Al suo interno raccoglie oltre 2000 opere dell’artista grazie soprattutto alla donazione del collezionista Severin Wunderman.
La città vecchia è piena di vicoli stretti e piazzette con negozi di prodotti tipici a base di lavanda e limoni. Passeggiando lungo la strada pedonale di Saint Michel si potranno ammirare le bancarelle tra Place aux Herbes e Place Clémenceau. Proprio lungo il cammino si trova il mercato comunale, le Halles Municipales. Un commercio tradizionale ricco di frutta, pesce e verdura freschissimi.
La Costa Azzurra è una località frequentata da turisti soprattutto d’estate, ma se capitate da queste parti a febbraio non potete perdervi il Carnevale in città. Mentone si riempe di colori e decorazioni lungo le sue vie e le sue piazze. In particolare per la “Festa dei Limoni” si creano sculture di limoni e arance.
FONTE ARTICOLO: http://siviaggia.it/viaggi/europa/mentone-costa-azzurra/130491/

ECCO DOVE DORMIRE O SCEGLI IL TUO HOTEL A MENTONE A PREZZI ACCESSIBILI

Precedente Entrevaux a due passi dal confine Italiano. Uno splendore ancora intatto.. Successivo DIGNE LES BAINS, DA VISITARE ASSOLUTAMENTE..

Lascia un commento

*