L’Università di Fudan arriva a Budapest

L’Università di Fudan arriva a Budapest e accelererá l’internazionalizzazione dell’istruzione ungherese superiore.

La migliore università dell’Asia orientale, con sede a Shanghai, non ha ancora sedi straniere in nessuna parte del mondo.

L’Ungheria potrebbe essere la prima nazione al mondo ad ospitala.

Il campus ungherese dell’Università Fudan potrebbe essere operativo già nel 2024 a Budapest.

Il governo sostiene l’investimento con oltre 821 milioni di fiorini, investimento inserito nel bilancio 2021.

L’apertura programmata potrebbe incoraggiare ulteriori investimenti cinesi, in particolare l’istituzione di centri di ricerca e sviluppo di aziende cinesi in Ungheria.

I preparativi per l’apertura del campus vanno avanti da circa tre anni.

Infatti già a dicembre 2019, László Palkovics aveva firmato un accordo sul nuovo campus con i rappresentanti dell’università cinese.

L’universitá di Fudan

L’Università di Fudan è stata fondata nel 1905 e quindi vanta una tradizione di oltre cento anni.

Si tratta di una un’universitá riconosciuta a livello mondiale, come mostrano chiaramente le ultime classifiche internazionali.

Nella classifica del 2021 di Times Higher Education, Fudan supera la Sorbona, l’Università di Leida, l’Università di Zurigo o l’Università Humboldt. QS World University Ranking, un altro punto di riferimento delle piú prestigiose universitá nel mondo, la posiziona al 34′ posto.

L’Università di Fudan eccelle principalmente in STEM, ossia scienza, tecnologia, ingegneria, matematica e in Business. Conta circa trentamila studenti e quattro mila docenti in Cina.

Il campus ungherese dell’Università Fudan

Il campus ungherese dell’Università Fudan si svilupperá nei settori dell’economia, delle relazioni internazionali, delle scienze mediche e tecniche.

Inizialmente solo programmi di master, con un numero previsto di cinquemila studenti e un corpo docente di cinquecento.

I professori cinesi terranno lezioni anche in diverse altre università ungheresi e corsi universitari, in modo che gli studenti di altre istituzioni possano beneficiare di un’istruzione di livello mondiale.

A proposito, Fudan collabora da tempo con l’Università Corvinus di Budapest. Attualmente si sta concludendo un corso di due anni in MBA (Master of Business Administration) che permette di ricevere la doppia laurea.

Una partnership simile è prevista con la Semmelweis, l’Università Tecnica e l’ELTE.

Secondo quanto riportato dalla stampa, il campus sará costruito a Budapest, di fronte al nuovo Centro di atletica leggera, dall’altra parte del ponte Kvassay.

Anche il nuovo centro di atletica verrá completato nel 2024.

Vi aspetto a Budapest, al café Ibolya, per assaporare insieme la tradizionale bevanda Bambi

Potrebbe interessarvi anche: 7 buoni motivi per trasferirsi a Budapest

Per qualsiasi informazioni o richiesta, potete lasciare un commento. Vi risponderó con molto piacere.

Paola Nori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.