Hofbräu Berlin: la Baviera dietro Alexanderplatz

Sono cinque anni, praticamente da quando è stato inaugurato, che dico sempre di volermi fermare per una birra o due da Hofbräu Berlin. Non che io sia un fan sfegatato del birrificio o dell’atmosfera bavarese caciarona e piena di cliché, ma questo ristorante enorme – che sorge dove ai tempi della DDR sorgeva una mensa molto amata dai giornalisti del Berliner Zeitung – mi ha sempre attratto. Un angolo di Baviera dietro Alexanderplatz, un assaggio di Monaco a pochi passi dalla Torre della Televisione. Un contrasto che mai e poi mai fino a 26 anni fa si sarebbe pensato possibile. Eppure oggi, nella Berlino del 2016, la Hofbräu Berlin serve quotidianamente wurst bianchi e prelibatezze bavaresi annaffiate da litri e litri di helles e dunkel prodotte a Monaco.

A photo posted by @spreka on

Un posto molto amato dai turisti in visita in città, un po’ meno dai nativi. Le differenze tra Monaco e Berlino sono tante e spesso sono molto più di un luogo comune. Diciamo che tra prussiani e bavaresi non corre buon sangue e l’unificazione tedesca non ha portato un’unificazione culturale come sperato. Una situazione davvero simile a quella italiana, del resto. Varcare le porte della Hofbräu Berlin (il nome Hofbräuhaus non può essere usato per motivi di copyright) significa entrare in un mondo diverso da quello conosciuto. Sembra davvero di trovarsi a Platzl 9 (indirizzo della storica birreria di Monaco) con musica popolare bavarese, bandiere biancocelesti ovunque e cameriere vestite con il tipico Dindl.

A photo posted by @spreka on

Hofbräu Berlin offre qualcosa come 4000 posti a sedere, divisi in due enormi sale su due piani. Al piano superiore potete trovare anche un maxischermo per seguire le partite del Bayern, della nazionale tedesca e delle gare più importante degli altri campionati europei (Serie A compresa). Oltre a questo, vengono organizzati regolarmente concerti di musica popolare.

Veniamo alla parte importante: il cibo. Da Hofbräu Berlin si mangia bene e non si spende tanto, almeno facendo il confronto con gli altri ristoranti bavaresi in città. La proposta culinaria è forse scontata, con wurst, stinco, leberkäse, patata al forno e käsespätzle, ma i piatti del giorno, così come l’economica offerta del pranzo (piatti a 5,90 euro) offrono una bella dose di varietà. Vi consiglio particolarmente di passare qui il lunedì a pranzo per poter assaggiare gli hamburger della casa. Le birre sono esattamente le stesse che potete trovare a Monaco o in un’altra filiale di HB nel mondo. Il prezzo per il mezzo litro é di 4,50 euro.

A photo posted by Paulo Lage (@paulolage) on

Un posto che pensavo solo per turisti, mentre invece si può venire qui e godersi un po’ di Baviera nel cuore di Berlino senza pensieri e senza la paura di essere caduti in una trappola. Certo, in occasione di eventi speciali o nel fine settimana la Hofbräu Berlin può diventare particolarmente piena e rumorosa, ma se venite qui a cena forse è proprio questo uno dei motivi che vi ha spinto fin qui. O sbaglio?

Per rimanere aggiornati sugli ultimi articoli, potete cliccare “mi piace” sulla pagina Facebook ufficiale di Berlino Caput Mundi

Vuoi che le tue foto vengano utilizzate nei nostri articoli? Tagga le tue foto di Instagram con il tag #berlinocaputmundi e potrai essere protagonista sulle nostre pagine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.