Il kebab di Mustafa

La ricetta del successo è semplice: carne, insalata, pomodori, cetrioli, cipolle, verdure saltate con salsa di soia, feta sbriciolata, salsa all’aglio, salsa piccante e salsa alle erbe. Tocco di classe: una spruzzata di limone a chiudere il tutto. Il kebab di Mustafa non è molto diverso dai millemila kebabbari che popolano la città, eppure è l’unico ad avere costantemente – a tutte le ore del giorno e della notte – file chilometriche. Ne vale la pena?

A photo posted by Weiya Chuang (@weiya107) on

La mia personale esperienza non mi fa sbilanciare né a favore né contro il kebab di Mustafa. Secondo me ci sono troppo fattori di cui tener conto. In primis le aspettative. Forse troppo alte. Mustafa è una leggenda che ha varcato i confini cittadini da tempo ormai. Presente su tutte le guide turistiche, la sua fama ha ormai fatto sì che dalle Americhe al Giappone tutti conoscono il famoso kebab di Mustafa sul Mehringdamm. Pensare quindi di mangiare il miglior kebab di Berlino alza l’asticella delle aspettative, che potrebbero non essere soddisfatte quando addentate il famoso panino.

A photo posted by Adam Hasslert (@ahasslert) on

Un fattore a favore del kebab di Mustafa è l’attesa e la fame crescente. Aspettare 45 minuti, un’ora o più (non sono esagerazioni) sotto il sole, con la neve, sotto la pioggia, al freddo e al gelo o con il solleone cambia la percezione della realtà. Dopo aver atteso così tanto, con lo stomaco che brontola mentre vedi quelli in fila davanti che si spazzolano con gusto l’agognato kebab, pensi veramente di aver mangiato qualcosa di unico, di divino.

A photo posted by Kiwikoooo (@kiwikoooo) on

Secondo me quindi il kebab di Mustafa è buono, ma non mi sbilancerei definendolo il miglior kebab di Berlino. È sicuramente uno dei migliori e la sua fama è ben guadagnata, ma non vale la pena fare così tanta fila per un panino che potete mangiare uguale (o migliore a seconda dei gusti) in altri chioschi di Berlino.

Per capire dunque se il kebab di Mustafa merita la vostra fiducia o meno, non vi resta che recarvi direttamente da lui, farvi la fila e mangiare il kebab più famoso di Berlino. Poi fateci sapere cosa ne pensate!

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Precedente Berlino con la neve. Le foto di Instagram Successivo Kastanienallee: la via più trendy di Berlino

Lascia un commento

*