Dicke Marie, la più antica abitante di Berlino

Dicke Marie – Maria la grassa – ne ha viste di tutti i colori. Quando si è stanziata da queste parti, nei pressi del Tegeler See, Berlino ancora non era nata. Ha visto quindi la fondazione della città, la sua espansione, l’avvento della Riforma di Martin Lutero, la Guerra dei Trent’anni, l’Impero Prussiano, le due Guerre Mondiali, il Muro, la Guerra Fredda e la rinascita di Berlino come metropoli multiculturale. Nella pace della baia del Große Malche, Dicke Marie è sopravvissuta a tutto quello che ha ogni volta distrutto Berlino. Lei è sempre rimasta lì, impassibile alle intemperie e alle brutture dell’uomo.

A post shared by Peter W (@peterwbln) on

Ma chi è la Dicke Marie? Una quercia secolare – la più antica di Berlino – che, stando ai rilevamenti recenti, ha iniziato la sua germinazione nel 1107. Praticamente antecedente all’Umiliazione di Canossa! Allo stato attuale, l’albero ha una altezza di 26 metri, con una circonferenza di 665 cm e un diametro di circa 210 cm. In passato l’albero godeva di più spazio di “movimento”, stando almeno ai rilevamenti degli studiosi. Sono infatti ancora visibili i resti di canali di navigazione che in passato segnavano il territorio, laddove oggi si trovano sentieri e strade.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Il villaggio di Lübars

Dicke Marie deve il suo nome ai fratelli Alexander e Wilhelm von Humboldt, che qui venivano spesso a passeggiare. Non siamo infatti molto lontani dal Castello di Tegel, residenza dell’importante famiglia berlinese. La Maria a cui la quercia deve il nome altro non era che la cuoca della famiglia, a cui i due studiosi han voluto rendere omaggio.

La zona in cui si trova la Dicke Marie è ricca di verde, siamo infatti nella foresta di Tegel a pochi passi dall’omonimo lago. Se vi piace passeggiare nella natura ed isolarvi dal caos della metropoli, siete nel posto giusto dunque! Qualche secolo fa anche un giovane Goethe passò di qui per godere di un momento di pace e tranquillità.

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.