Crea sito

Guida ai birrifici di Berlino: Brauhaus Südstern

Prima della Seconda Guerra Mondiale a Berlino si contavano centinaia di birrifici che operavano su piccola scala e servivano fresche birre alla popolazione locale. I danni – architettonici, fisici ed economici – che il conflitto ha portato in Germania hanno appiattito il panorama brassicolo della Capitale, riducendolo a qualcosa di piccolo e – per molti – insignificante. Molti associano la birra tedesca alla Baviera, non a torto. Beh, sappiate che un centinaio di anni fa Berlino non aveva nulla da invidiare a Monaco e se al sud hanno molti stili propri, a Berlino esiste una birra di frumento acida e dal contenuto alcoolico mantenuto, la Berliner Weiss appunto, che ci ricorda ogni giorno i fasti passati della città.

LEGGI ANCHE: LEIBHAFTIG: QUANDO LA BAVIERA INCONTRA LA SPAGNA

Andrò quindi a presentarvi su queste pagine i birrifici attivi oggi in città, tra innovazione e tradizione. Alcuni operano già da qualche decennio, i più recenti solo da qualche mese.

Il viaggio inizia da Kreuzberg, lungo la linea U7 della Ubahn. Poco distante dalla imponente Kirche am Südstern opera il birrificio del più popolare mastro birraio di Berlino: Thorsten Schoppe. Mr. Schoppe gestisce da anni la Brauhaus Südstern producendo per il ristorante/birrificio locale sia tipologie classiche come pils, helles e dunkles, sia stili birrai non originari di qui (come stout ed ipa) che vende poi sotto altro marchio nei locali più cool di Berlino. Ma di questo secondo aspetto parlerò in un altro momento.


Alla Südstern si viene per bere sì, ma anche per mangiare. Ho cenato qui per la prima volta questa estate durante la visita di una coppia di amici e devo dire che il confronto con altri birrifici gioca tutto a favore del locale di Kreuzberg: porzioni giuste, gusto tanto e ottima cura nella presentazione dei piatti. Nel fine settimana vengono proiettate le partite della Bundesliga, anche se il locale non è mai pieno come altri. Ricordo che quando alloggiavo nel Bergmannkiez a volte venivo qui la domenica per un paio di birette e se non ero l’unico cliente, poco ci mancava.

Il punto di forza della Brauhaus Südstern sono sì le sue birre, ma anche il piccolo biergarten sul retro, che dà esattamente sull’Hasenheide, uno dei parchi più belli ed amati di Berlino.

Se siete quindi in vacanza da queste parti e volete assaggiare della buona birra prodotta in loco, fatta con sapienza ed amore da un bravo e competente mastro birraio, sappiate che questo è un indirizzo da segnarsi assolutamente. Gli interni moderni lo rendono un locale per giovani, adatto anche a comitive di turisti affamati ed assetati.

Prost!

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.