Mangiare bene e spendere poco. Le mense di Berlino

Berlino è una città economica, ma spesso non si ha veramente idea di quanto lo sia. Ci sono musei gratuiti, la birra costa poco, i club tutto sommato non hanno prezzi alti (rispetto ad altre grandi città europee) e la larga scelta di imbiss dà la possibilità di poter mangiare spendendo poco. Se preferite immergervi nella vita di tutti i giorni dei berlinesi, se volete vedere cosa mangiano a pranzo gli studenti, i dipendenti comunali, i rappresentanti diplomatici delle ambasciate, continuate a leggere.

Una foto pubblicata da Malou (@maloumampell) in data:

Le mense di Berlino

La parola mensa dagli italiani viene sempre associata ai vecchi ricordi di scuola, quando le maestre cercavano di farti mangiare a forza delle zuppe di lenticchie incollate come la calce o dei petti di pollo secchi e duri come l’asfalto. Il giorno di festa era quello in cui si servivano i bastoncini Findus. Ricordate anche voi? In realtà sono sempre stato una buona forchetta (e si vede). Posso però garantirvi che fermarsi a pranzo nelle mense di Berlino potrebbe farvi rivalutare questo mondo.

Tenete conto che spesso e volentieri quello fatto in mensa è l’unico pasto caldo della giornata per un tedesco, che a cena preferisce del pane integrale accompagnato a salumi e formaggi. Riempirsi quindi la pancia a pranzo mangiando bene e spendendo poco diventa una delle priorità della giornata. E se volete testare anche voi questo modo di fare dei berlinesi, fatevi consigliare qualche indirizzo degno di nota.

Una foto pubblicata da franzidesign (@franzidesign) in data:

Uno degli indirizzi più apprezzati in città è la Kantine (mensa) del Rathaus Kreuzberg, a Yorckstrasse. Destinata ai dipendenti del comune, la Kantine è comunque aperta al pubblico, sia che siate lì in fila per ritirare qualche documento, sia che siate lì solo di passaggio. I prezzi sono davvero popolari. Qualche esempio dal menù della scorsa settimana? Wurst di Norimberga con crauti e patate a 4,90 euro. Penne al ragù 3,90 euro. Ratatouille con riso a 4,90 euro. Zuppa di lenticchie con salsiccia a 3 euro. Filetto di merluzzo con verdure a 5,50 euro. Ci sono ovviamente anche scelte vegetariane, per accontentare tutti. La cosa più bella della mensa del municipio di Kreuzberg è la vista. Situata all’ultimo piano del palazzo e dotata di una bella terrazza panoramica con vista su Potsdamerplatz e su tutta Kreuzberg, questa mensa è una delle più amate di Berlino. Sito ufficiale: http://www.kantine-kreuzberg.de

Se invece vi piace la cucina di classe, così come i luoghi chic, vi consigliamo la mensa delle ambasciate nordiche all’interno della Felleshus (Rauchstraße 1, 10787 Berlino). La scelta è sempre tra tre piatti principali (carne, pesce o vegetariano) e una zuppa. I prezzi per le portate principali si aggirano intorno ai 6 euro, quelli per la zuppa fissi ad 1,50 €. Qualche esempio? Polpette di manzo al curry con verdure grigliate e riso a 5,80 euro, trota grigliata con cous cous di verdure a 6,20 euro, melanzane ripiene al forno a 5,30 euro, zuppa di carote e zenzero a 1,50 euro. Se decidete di venire qui a pranzo, occhio agli orari di apertura. La mensa delle ambasciate nordiche è infatti aperta al pubblico rigorosamente dalle 10 alle 11,30 e dalle 13 alle 16. Menú aggiornato ed ulteriori info qui: http://www.nordischebotschaften.org/kantine

Una foto pubblicata da Franzi (@franzi_lu_) in data:

Una delle mense di Berlino più apprezzate resta la Mensa Nord della Humboldt Universität. Vari antipasti, buffet di insalate, due zuppe, 7/8 piatti principali (carne, pesce e vegetariani), cinque tipi di contorni ed un dolce la scelta proposta ogni giorno. Anche se non siete studenti, potete comunque pranzare con pochi euro. Serve comunque una tessera della mensa da ricaricare con l’importo desiderato. Non si accettano infatti contanti. Sito web: https://www.facebook.com/Mensa-Nord

Per rimanere aggiornati sugli ultimi articoli, potete cliccare “mi piace” sulla pagina Facebook ufficiale di Berlino Caput Mundi

Vuoi che le tue foto vengano utilizzate nei nostri articoli? Tagga le tue foto di Instagram con il tag #berlinocaputmundi e potrai essere protagonista sulle nostre pagine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.