Crea sito

Ciao e benvenuti nel blog di Vivere Filippine oggi parleremo dei permessi di soggiorno, visti, per entrare nel paese, sia da semplice turista sia per chi vuole risiedere nelle Filippine.

Visti per turismo

Appena si entra nelle Filippine, noi cittadini italiani, abbiamo un permesso di permanenza nel paese di 30 giorni, senza fare nessun visto, dopo superati i 30 giorni abbiamo bisogno di ulteriori visti, ma andiamo ad esaminare passo per passo tutti i tipi di visti e quanto costano.

Come ho già detto appena superati i 30 giorni di permanenza del paese dobbiamo recarci negli uffici del Bureau of Immigration, che nella città di Cebu si trova o nel J Center Mall a Mandaue city o nel Gaisano Grand Mall di Mactan Island, aperti entrambi dal lunedì al venerdì dalle 9 del mattino fino alle 5 del pomeriggio e chiuso il sabato e la domenica, io consiglio di andare a fare i visti nel Gaisano Grand Mall di Mactan Island appena apre, perché ci sono molte meno persone rispetto a quello del J Center mall di Mandaue.

I visti sono in base a quanto voi volete soggiornare nel paese, per esempio il primo visto da fare è per un ulteriore mese in più e costa intorno ai 3300 peso (66 euro circa) poi viene quello di altri 2 mesi che costa sui 7200 peso (144 euro circa) dove vi viene rilasciata anche una specie di carta di identità filippina formato tessera che praticamente non serve a nulla, dopo questo, il visto viene rinnovato ogni 2 mesi al costo che può variare dai 2000/3000 Peso (40/60 euro circa) fino ad un massimo di 3 anni di soggiorno nel paese, dopodiché bisogna uscire dal paese e ripetere tutto l’iter daccapo.

Ricordate che chi soggiorna più di 6 mesi nel paese, quando si esce bisogna procurarsi l’exit card al costo di 500 peso (10 euro circa) e la si può procurare negli stessi uffici del Bureau of immigration. Ricordate anche che ogni volta che si fa il visto c’è bisogno di portarsi ovviamente il passaporto e delle foto tessera che potete fare all’interno del J Center o del Grand Gaisano al costo di soli 50 peso (1 euro circa) per 4 foto tessere.

Si può fare un visto unico per 6 mesi, ovviamente dopo i 30 giorni, al costo di circa 11500 peso (230 euro circa) per chi vuole soggiornare per un periodo di 7 mesi, che secondo me conviene rispetto se si rinnova il visto ogni 2 mesi.

visti da fare nelle filippine in visti
Procedura dei visti

Visto per residenti

Ci sono due tipi di visto che si può ottenere per risiedere e vivere nelle filippine, dipende se si è pensionati o non pensionati.

Se si una pensione di almeno 800 $ si può richiedere un visto permanente depositando circa 10000 $ in una banca filippina e facendosi accreditare tutta la pensione dall’Italia in una banca filippina.

Se non si ha la pensione e si ha dai 35 hai 49 anni di età bisogna depositare una somma di 50000 $ in una banca filippina, oltre i 50 anni bisogna depositare una somma di 20000 $ in una banca filippina, io vi consiglio di depositare queste somme nelle banche BPI (Bank Phillipines Island) BDO (Banco De oro) o City Bank.

I vantaggi di questo visto sono:

  • potete vivere, lavorare e studiare nelle Filippine
  • si può lasciare le Filippine e rientrare ogni volta che volete
  • è possibile comprare casa nelle Filippine
  • potete fare domanda di cittadinanza dopo 10 anni
  • non dovete pagare diverse tasse relative alla vostra pensione

Per ulteriori informazioni consultate il sito Philippine Retirement Autority

C’è un altro tipo di visto che si può ottenere per vivere nelle Filippine e si chiama quota visa, sono dei visti di interscambio tra stati, in questo caso tra Filippine ed Italia, l’Italia concede dei permessi di visto alle Filippine e le Filippine contraccambiano con una serie di permessi in numero proporzionale ai flussi di immigrazione.

Per ottenere questo tipo di visto ovviamente bisogna pagare una cifra non molto esagerata che non posso scrivere per motivi di legge (se volete sapere contattatemi in privato) vari permessi sanitari, colloqui medici e psichiatrici, fedina penale pulita ed il classico colloquio valutativo e tutto questo ovviamente tradotto in Inglese.

Come procedimento per quanto riguardano i tempi di ottenimento di questo visto bisogna avere molta pazienza perché la burocrazia nelle Filippine è molto lenta quasi come quella italiana, ma secondo me è il miglior tipo di visto per vivere nelle Filippine anche per quanto riguardano i costi.

Se avete ulteriori domande non esitate a contattarmi lasciando un commento, vi risponderò al più presto possibile.

114 thoughts on “Visti – per residenza e per turismo”

    • Ciao Andrea,
      al momento è meglio non andare nelle Filippine, si ci sono delle restrizioni e ti conviene aspettare fino a quando questa pandemia sarà finita.

  1. Ciao,

    se possibile vorrei un consiglio. Dovrei trasferirmi con la mia famiglia nelle Filippine l’anno prossimo. (Per un organizzazione di Volontariato)
    Ho 43 anni, poi mia moglie e i miei due bambini piccoli. Quindi siamo in 4
    Dovremmo stare per circa 2/3 anni. Potresti consigliarmi quale visto è più adatto per il mio caso?
    Quello dove spenderei di meno? Ti ringrazio.

  2. Ciao Marco,
    Nonostate l’attuale situazione sanitaria, vorrei nel prossimo futuro, forse un anno, trasferirmi nelle filippine. La mia compagna ha la cittadinanza giapponese ma è nata nelle filippine.
    Vorremo trasferirci entrambi e sposarci li.
    Per quanto riguarda il visto di residenza , sono sempre valide quelle cifre?
    Siamo embtrambi over 50.
    Lo scorso anno ero nelle Filippine ma non mi hanno fatto aprire un conto bancario perchè non avevo la IDC.
    Se volessi fare il deposito senza avere ancora la pensione ma versando il capitale, qual’è la procedura da seguire?

    Grazie per il supporto

  3. Ciao Marco sono Federico, vorrei trasferirmi nelle Filippine, siccome ho meno di 35 anni e non possiedo una grossa cifra da poter depositare, volevo chiederti maggiori informazioni riguardo al visto “quota visa”. Grazie in anticipo e in attesa di una tua risposta cordiali saluti.

      • Ciao Marco posso partire per le filippine con un biglietto di durata 56 giorni senza visto e fare solo un estensione visa ?
        30 giorni li ho come visa on arrival e fare li un estensione di altri 30 ?

        • Ciao Alex,
          dipende dalla compagnia aerea e sopratutto al momento del check-in che operatore trovi, mi spiego, potresti rischiare che non ti facciano partire perchè non hai il visto, scrivimi in privato è ti do un’opzione per risolvere questo.
          Marco

      • ciao marco,
        sono una filipina con passaporto filipino, ma solo per ignornza mia ma c’e un limite di giorni per tornare in itlia? perche adesso ho il permesso di soggiorno. e sto pensando di stare tipo 4 mesi, mi riccordo sono stata 3 mesi e ho pagato 1.600 pesos. e se sto 4 mesi? rieaco a tornare in italia? grazie

  4. Ciao Marco, sono ancora Dino, la persona Italiana alla quale hai appena risposto.
    Ho un altra domanda da farti ed e’ questa:
    Poniamo il caso che io non avessi i soldi per acquistare il biglietto aereo, c’e’ qualche autorita’ che mi puo’ aiutare per l’acquisto? Tipo Il Consolato o Ambasciata.
    Secondo te ci puo’ essere questa opportunita’?
    Premettendo che appena in Italia posso restituire naturalmente?
    Grazie per la tua pazienza.

  5. Buon giorno, mi chiamo Dino e sono Italiano.
    Ormai sono 4 mesi che sono qui nelle filippine a Cebu. Fino adesso non ho pagato la retta per il soggiorno e ho intenzione di ritornare in Italia.
    La mia domanda e’ questa:
    Posso ritornare in Italia anche se non ho pagato per il soggiorno?
    Ed eventualmente che cosa potrebbe succedere?
    E’ necessario fare il visto di uscita?
    Ringrazio anticipatamente per la cortese risposta.

    • Ciao Dino,
      vai all’ufficio del Boreau of immigration a Lapu Lapu o al J center Mall in A.S. Fortuna per pagare i visti e sicuramente anche la penale per non averli pagati a tempo dovuto, altrimenti se non paghi non ti fanno uscire dal paese.

      Marco

        • Ciao Marco mi chiamo elio sono un pensionato ho 70 anni compiuti in febbraio la mia pensione ammonta a circa 635 euro e vorrei trasferirmi nelle Filippine tu cosa mi consigli visto che ci sono 2 modalità di visto? questa quota visa cos’è?

    • Ciao
      Lo puoi fare sia in aeroporto che nel più vicino ufficio del Boreau of Immigration che dovrebbe essere anche a puerto princesa ma non so ad el nido

  6. Scusami sono ancora Maria Cristina.
    Volevo chiederti se vado all’aeroporto il trentunesimo giorno senza aver fatto il visto mi fanno pagare una multa (tipo in Tailandia ) per il giorno rimasto fuori o avrò grossi problemi ?
    Grazie ciao
    Cri

  7. Ciao io parto il 12 dicembre e arrivo il 13 il ritorno è i 12 gennaio sarebbero 31 giorni devo chiedere il visto per un giorno ? o posso pagare una penale ?
    Grazie ciao Cristina

    • Ciao Domenico,
      il visto turistico devi farlo come da procedura, quindi dopo i 30 giorni lo devi fare a meno che non richiedi un visto speciale dato che sei sposato con una filippina, ma questo dipende da quanto tempo vuoi soggiornare nel paese.

      Marco

  8. ciao Marco
    mi chiamo Massimo ho 40 anni e non sono pensionato, pero ho rendite mensili per piu di 800 $ al mese,
    depositando una somma di 10000$ en un banco filipno posso chiedere un visto come residente ?
    grazie

  9. Ciao Marco,
    Partirò a breve per le Filippine con meta finale a Dumaguete, ho intenzione di stare nel paese per un lungo periodo ma non so ancora esattamente di quanti mesi/anni si tratti, quindi dovrò estendere il visto più volte nel corso della mia permanenza, dunque stavo cercando informazioni per quanto riguarda il biglietto aereo di uscita dal paese, suppongo sia obbligatorio averne uno al momento dell’ingresso nelle Filippine (giusto?) e forse più importante: è obbligatorio presentare un biglietto aereo di uscita dal paese per la procedura di estensione del visto? In tal caso devo presentarlo ogni volta che estendo il visto? Come potrei aggirare il problema?
    Grazie
    Francesco

  10. Ciao Marco,

    Mi chiamo Alessio ho 36 anni e vivo nelle Filippine da 4 e con la mia ragazza abbiamo due business. La mi domanda riguarda la possibilità di ottenere il visto permanente. Ti faccio un esempio, io e la mia ragazza non siamo sposati e non vogliamo sposarci ma abbiamo un figlio, registrato sia in Italia che nelle Filippine, l’immigrazione mi concederà il visto permanente? o un altra tipologia di visto diverso da quello turistico?
    Grazie

  11. Ciao Marco,
    avrei bisogno di sapere di quali documenti ho bisogno per ottenere la residenza
    come pensionato. Inoltre vorrei sapere se devo aprire un conto a mio nome in una
    banca locale e se esiste una forma di agenzia di fiducia sulla quale contare per
    ottenere un valido aiuto per raggiungere l’obiettivo al più presto.
    grazie
    Ignazio

  12. Ciao vorrei fare una domanda quali permessi servono per portare tutta la famiglia in italia mi potete aiutare grazie in anticipo….

  13. Ciao volevo un informazione io ora mi trovò nelle Filippine e per una decisione all ultimo minuto ho deciso di rimanere qui nelle filippine e voluto estendere la mia permanenza (presumo per un anno).
    Ma mi ritrovo oltre i 30 gg ( sono 40 gg che sono nelle Filippine)per richiedere l’estensione dell visto turistico è un problema? Posso ancora richiedere di prolungare la mia permanenza?

    Aspetto una tua risposta eddy

    • Ciao Eddy
      si puoi richiedere la tua permanenza facendo il visto al più vicino ufficio del Boreau of Immigration ma ti faranno pagare una penale dei 10 giorni di ritardo.

      Marco

  14. Ciao volevo Chiederti una informazione io ora mi trovo nelle Filippine è una settimana che ho superato i 30 giorni per estendere il visto.
    È un problema o posso ancora estendere la mia permanenza?
    O ce qualche sanzione da pagare?

  15. Ciao marco, pro to mi rechero’ nelle filippine dallo sri Lanka, vorrei soggiornare piu o meno due mesi..Volevo sapere se il visto x 60gg posso farlo direttamente in aereoporto all’arrivo. Super grazie x l’aiuto

    • Ciao Sara,
      Il visto lo puoi fare dopo i primi 30 giorni, ti ricordo che noi cittadini italiani possiamo soggiornare nelle Filippine senza visto per un massimo di 30 giorni, quindi prima che scadano i 30 giorni free devi recarti al più vicino ufficio del Boreau of Immigration per fare il visto di altri 28 giorni per un costo di circa 60€ oppure andare in qualche agenzia di viaggi filippina ma ovviamente ti costa di più perchè ti fanno pagare le spese.

      Marco

  16. Buongiorno Marco,
    volevo chiederle se ho capito bene. E’ possibile vivere nelle Filippine con il visto per residenti anche se non si è in pensione realmente? Ovvero se in italia non sono in pensione e se voglio lavorare nelle Filippine.
    Se ho 35 anni e non sono in pensione, posso quindi trasferirmi lì chiedendo lo Special Resident Retiree’s Visa e depositando 20.000 dollari in una banca filippina, ho capito bene?
    Oppure è valido solo se si è in pensione, perchè ho letto che è necessario essere un PRA retiree member e non ho capito cosa significhi.
    Ti ringrazio molto per i preziosi suggerimenti. Le tue risposte nei vari commenti mi hanno aiutato parecchio a capire alcune cose.
    Michele

    • Ciao Michele,
      Dato che hai 35 anni e non sei in pensione dovresti depositare una somma di 50000$ per avere il visto permanente nelle Filippine, oppure se vuoi aprire un attività, tipo ristorazione, puoi chiedere un’altro tipo di visto di residenza come lavoratore e/o imprenditore.
      Per maggiori dettagli possiamo sentirci in privato, basta che vai sulla voce “CONTATTI” di questo sito.

      Marco

  17. Ciao Marco, sto programmando un viaggio Sri Lanka- Filippine,
    vorrei fermarmi sicuro piu’di 21 gg ed al momento non ho il tempo materiale per fare tutta la trafila al consolato (parto tra 1 settimana per lo Sry Lanka) . Vorrei sapere se per entrare nel paese posso gia’ fare il biglietto d’ uscita dalle Filippine a 45 gg oppure devo farlo a 21 gg ( durata del visto turistico) e poi cambiare in un secondo tempo la data del biglietto di partenza quando la’ faro’ il prolungamento del visto??

    • Ciao Sara,
      quando devi andare nelle Filippine devi avere un biglietto di andata e ritorno altrimenti rischi che non ti fanno entrare nel paese, puoi soggiornare un massimo di 30 giorni senza fare alcun visto, se intendi soggiornare più di 30 giorni nelle Filippine allora devi fare il visto a secondo di quanto tempo intendi soggiornare nelle Filippine. Per maggiori informazioni sui visti ti consiglio di iscriverti alla mia newsletter dove puoi scaricare e leggere GRATIS i primi 4 capitoli della guida di Vivere Filippine dove c’è anche compreso il capitolo che parla dei visti sulle Filippine.

      Marco

  18. Ciao Marco, ti disturbo per una domanda che mi sta molto a cuore :mio figlio di 38 anni è insieme ad una ragazza filippina che però è sposata e con figli al paese. Lei è qui in Italia da 7 anni, cosa possono fare per regolarizzare la loro posizione tenendo conto che nelle Filippine non esiste il divorzio? Ho letto di una proposta del 2015 sul fatto di poter ottenere una separazione e così poter sposare un nuovo patner, è stata approvata o no? È molto costosa? Ti ringrazio anche perché un domani i ragazzi vorrebbero trasferirsi nelle Filippine e magari aprire un piccolissimo ristorante come usa da quelle parti.

    • Ciao Mariangela
      l’unica cosa che puoi fare per tuo figlio è poter ottenere l’annullamento del matrimonio tra la ragazza di tuo figlio e suo marito, ricorda che la cosa si ottiene solo tra un accordo da tutte e due le parti, non ho idea di quanto possa costare e non so nemmeno se lo puoi fare dall’Italia, ti consiglio di andare nelle Filippine e trovarti un buon avvocato che ti svolge tutta la procedura, altrimenti prova prima ad informarti da un avvocato in Italia.

      Marco

      • Ciao , ti rispondo perchè sono ben nella questione ,

        Prima di tutto si deve sapere se sia sposata o meno con rito civile oppure se si tratti di un matrimonio cattolico. (nel secondo caso non so niente , immagino solo che sia complesso se non impossibile la separazione)

        L’annullamento (civile) costa circa 3000-6000 euro (dipende moltissimo dall’avvocato e dall’offerta che vi fa) , io devo pagare 4000 euro (di cui 2000 euro all’inizio della procedura e 2000 alla fine)
        La durata è di MINIMO 1 anno la procedura ( a me sono passati 6 mesi e sono ben lontano dalla fine).

        Quasi sicuro non si può fare dall’italia. Anche perchè la ragazza verrà sentita dal giudice (del comune dove avvierete la procedura) varie volte.

        Io sono qui in Filippine con la mia ragazza proprio per effettuare questa procedura.

        Consiglio altamente di venire per effettuare la procedura solo con una quantità accettabile di soldi (che deve includere costo annullamento possibile + soldi per 1 anno e mezzo MINIMO) , il costo vita non è così basso come si pensi(specie per i beni casalinghi).

        Forse sarebbe meglio che facciano questo passo solamente nel caso vogliano rimanere qui (in filippine) per lungo periodo . Con un’andata e ritorno per 2 persone almeno 2000 euro sono ma mettere in conto (minimo.)

        Ciao.
        Spero sia stato di aiuto in qualche modo

    • Ciao , ti rispondo perchè sono ben nella questione ,

      Prima di tutto si deve sapere se sia sposata o meno con rito civile oppure se si tratti di un matrimonio cattolico. (nel secondo caso non so niente , immagino solo che sia complesso se non impossibile la separazione)

      L’annullamento (civile) costa circa 3000-6000 euro (dipende moltissimo dall’avvocato e dall’offerta che vi fa) , io devo pagare 4000 euro (di cui 2000 euro all’inizio della procedura e 2000 alla fine)
      La durata è di MINIMO 1 anno la procedura ( a me sono passati 6 mesi e sono ben lontano dalla fine).

      Quasi sicuro non si può fare dall’italia. Anche perchè la ragazza verrà sentita dal giudice (del comune dove avvierete la procedura) varie volte.

      Io sono qui in Filippine con la mia ragazza proprio per effettuare questa procedura.

      Consiglio altamente di venire per effettuare la procedura solo con una quantità accettabile di soldi (che deve includere costo annullamento possibile + soldi per 1 anno e mezzo MINIMO) , il costo vita non è così basso come si pensi(specie per i beni casalinghi).

      Forse sarebbe meglio che facciano questo passo solamente nel caso vogliano rimanere qui (in filippine) per lungo periodo . Con un’andata e ritorno per 2 persone almeno 2000 euro sono ma mettere in conto (minimo.)

      Ciao.
      Spero sia stato di aiuto in qualche modo

  19. Buon giorno Marco

    complimenti per tutti i tuoi suggerimenti e per la chiarezza di esposizione.
    Poiché devo andare nelle Filippine per la prima volta il prossimo febbraio
    e dato che ho prenotato separatamente un volo che arriva a Manila con
    Ethiad, dovrò ancora prenotare un Volo, non so se da lì verso Cebu
    oppure Butuan (bancasi airport) con la compagnia Cebupacificair.
    La mia domanda è questa: poiché credo che aspetterò il volo dentro
    l’aereoporto stesso di Manila, il check-in d’ingresso nel paese (e visto
    gratuito per 14 gg) dovrò farlo al mio arrivo a Manila oppure al mio
    arrivo a Cebu (o Butuan) ?. Lo chiedo perché nel primo caso devo
    prevedere un tempo di scalo a Manila molto più lungo.
    Grazie per una tua gentile risposta.

    • Ciao Lorenzo
      Premetto che il tuo visto gratuito è per 30 giorni, quindi puoi stare nelle Filippine senza fare i visti fino al 30esimo giorno poi prima che scadano questi 30 giorni fai il visto dove ti trovi se a Cebu o Butuan, puoi fare il visto in qualsiasi ufficio del Boreau of Immigration sia a Butuan che a Cebu, so dove puoi farlo a Cebu ma non a Butuan, comunque se non lo trovi a Butuan puoi andare alla vicino Cagayan De oro.
      Marco

  20. ciao Marco innanzi tutto grazie per la tua risposta, poi approfitto della tua disponibilità e gentilezza per farti un’altra domanda, io ho già fatto il biglietto per andare nelle filippine il prossimo 18 ottobre, solo che la permanenza supera i tre mesi per la precisione 103 giorni tu cosa mi consigli di fare? recarmi al consolato filippino nel mio caso a Milano per richiedere un visto o cosaltro? grazie in anticipo.

    • Ciao Mario
      il mio consiglio è quello di fare i visti quando sei nelle Filippine ad un qualsiasi ufficio del Boreau of Immigration, per il tuo caso sarebbe 30+29+58 di cui 30 giorni gratis, 29 il primo visto e 57 o 58 il secondo visto.
      Marco

  21. Ciao Marco, questa anno vado nelle filippine con la mia ragazza per 2 mesi, ma dopo palawan (cioe dopo 2 sett. dal nostro arrivo) andiamo a vietnam. Il visa on arrival e´ valido per meno di 30 gg giusto. Se rientriamo dopo vietnam mi daranno un nuovo Visa on arrival che valido per altri 30 gg o devo usare il primo visto?

    • Ciao Alex
      una volta che esci dalle filippine per andare in un altro stato e poi rientri il visto riparte da zero, quindi dal momento che rientri nelle filippine è valido per altri 30 giorni, quello prima non vale più. Spero di essere stato chiaro.

      Marco

  22. ciao Marco io mi chiamo Mario e ho 54 anni convivo con una donna filippina da 20 anni qui in italia, nel frattempo abbiamo comprato casa nelle filippine e adesso abbiamo deciso che è giunto il momento di trasferirci a vivere lì per sempre, se non ho capito male io avendo superato i 50 anni per potere rimanere nel paese l’opzione migliore è quella di richiedere un visto di residenza depositando la somma di 2.000 USD la mia domanda è ma questi soldi sono a fondo perduto o mi verranno restituiti un domani che io otterrò la cittadinanza? ti ringrazio anticipatamente e ti faccio i miei più cordiali saluti.

  23. salve mi chiamo martina ,fra 4 giorni parto per le filippine vado dal mio ragazzo , ho il biglietto di
    andata e ritorno di 28 giorni precisi ,,, io volevo soggiornare per 6 mesi e più , se faccio un visto per
    prolungare la mia permanenza in filippine e cambio il biglietto di ritorno , ce la possibilità di poter stare 6 mesi e oltre? non vorrei che mi chiedessero un conto corrente per verificare se posso stare in
    filippine perché non ho un conto corrente , e senza esso non mi lasciano , visto che ci sono nuove
    leggi vorrei avere la conferma di cosa posso fare per stare più tempo possibile con il mjo ragazzo , e per quanto posso rimanere nelle filippine grazie

    • Ciao Martina,
      il tempo massimo di soggiorno per un italiano è di 3 anni, rinnovando il visto ogni volta che scade, poi bisogna uscire dal paese.
      Non devi aprire nessun conto corrente per stare nelle Filippine, segui la procedura dei visti che ho elencato nell’articolo oppure vai sul sito ufficiale per maggiori informazioni.

      Marco

  24. Ciao Marco io sono sposato con una filippina nelle Filippine nel 2012 adesso vorrei mollare tutto e andare a vivere con lei nelle Filippine per me e pissibile fare il ricongiungimento famigliare?oppure come devo fare dove andare?grazie ciao

    • Ciao Maurizio,
      il consiglio che mi sento di dirti è quello di vedere sul sito ufficiale di Vivere Filippine dove c’è la guida che ho scritto io personalmente, le troverai tutte le tue risposte e molto di più di quello che cerchi, ti sarà sicuramente utile.

      Marco

    • Ciao Gaetano
      Il biglietto di ritorno devi sempre farlo, sia se entri come turista o per qualsiasi altro motivo, altrimenti rischi che all’immigrazione non ti fanno entrare!!!

      Marco

  25. Ciao Marco,
    mia figlia deve partire per le Filippine a metà giugno per fare volontariato in una missione di Cebu.
    Tornerà a metà agosto ed ha già il biglietto di andata e ritorno ma non ha il visto e non facciamo in tempo a chiederlo perché stiamo ancora aspettando il passaporto che arriverà appena in tempo per la partenza.
    Pensi che potrà entrare ugualmente nel paese e fare il visto una volta là o potrebbero negarle l’ingresso? Grazie mille per la tua risposta

  26. Ciao Marco ho capito che dopo 3 anni bisogna uscire per poi rientrare, hong kong è vicino per fortuna però nei tuoi consigli dati a tutti coloro che ti hanno posto dei quesiti non menzioni le tasse sulla pensione depositata mensilmente in una banca filippina tipo city bank.

    • Ciao Renato
      la tassa che devi pagare mensilmente accreditando la tua pensione da una banca italiana ad una filippina dipende molto tra banche, questo devi vederlo con la tua banca italiana o con l’INPS, ti posso fare un esempio di un mio amico che vive nelle Filippine da pensionato e paga circa 40 euro facendosi accreditare la pensione sulla BDO (Banco de Oro), ma non conosco quale sia la sua banca in Italia.

      Marco

  27. Ho una parente. Italiana che risiede nelle Filippine da due anni, ora vuole rientrare e non ritrova il passaporto. Questa persona è anziana e non sta bene , vorrebbe rientrare in Italia . Cosa mi consigli di fare. Grazie

  28. Ciao Marco,
    mi chiamo Mario e presto partirò per le Filippine.
    Siccome io e mia moglie (italiana) saremo ospiti di un nostro amico italiano (che ha la residenza nelle Filippine) e rimarremo nel paese per circa un anno, secondo te è necessario avere la lettera di invito (da parte del nostro amico) da esibire in caso di richiesta, quando arriveremo a Manila dall’Italia?
    Se si, questa lettera deve essere scritta in inglese?
    Il nostro amico, ce la deve inviare tramite email?
    E che cosa deve essere scritto?
    Grazie mille.

    • Ciao Mario
      la lettera di invito di solito si fa per far venire un parente o un familiare nello stesso paese, se è un tuo amico credo che sia impossibile che ti possa fare la lettera di invito per le Filippine. Comunque se vuoi provare contattando l’ambasciata italiana nelle Filippine questo è il link http://www.ambmanila.esteri.it

  29. Buongiorno Marco,

    Vorrei chiederti un’informazione sul visto per il turismo.

    Ho cercato su internet ma ho trovato informazioni discordanti, in alcuni siti è scritto che si può stare senza visto fino a 21 giorni in altri fino a 30 giorni.

    Tu che ci 6 stato recentemente mi sapresti dare l’informazione corretta, dalla tua pagina ho letto 30 giorni me lo puoi confermare

    Grazie per il blog e la disponibilità

    Theo

    • Ciao theo

      Confermo i 30 giorni ma prima che scadano se intendi permanere nelle filippine per piu’ di 30 giorni devi fare il visto.

      Marco

  30. ciao marco,
    ma è possibile lavorare con il visto per 6 mesi ? o c’è bisogno di un visto lavorativo ? se si quale iter bisogna seguire ?
    grazie

    • Ciao Alessio
      se intendi il visto di 6 mesi per turismo, con quello non puoi lavorare, per lavorare devi avere un contratto regolare con un’azienda nelle Filippine e pensano tutto loro per il visto ma devi sempre controllare anche tu quello che fanno altrimenti rischi di essere un lavoratore clandestino e se ti beccano ti espellono dal paese.

      Marco

  31. Ciao Marco
    Io ho piu di 60 anni e la mia pensione purtroppo non ariva ad 800 euro.. Non ho nemmeno decine di migliaia di dollari da depositare, ma ho la possibilità di poter vivere alle filippine per diversi anni.. La mia domanda è questa : Mi sembra di aver capito che fino a tre anni pagando ogni due tre mesi il costo del visa si può in ogni caso rimanere. Ma vorrei sapere se dopo i tre anni devo uscire per sempre, o se posso poi rientrare e rifare tutto da capo.. Ti ringrazio fin d’ora per una tua gentile risposta.. Ciao

    • Ciao Marco volevo chiederti: se io deposito nelle Filippine 50.000 usd( in modo da poter avere il visto illimitato), se poi un domani voglio uscire dal paese posso riprendere i miei soldi? Che vincoli/obblighi ho poi per rientrare? Grazie

  32. Ciao. Il mio sará un viaggio spero molto lungo di cui le Filippine sono solo uno dei molti luoghi che vorrei visitare. Questa premessa per dire che non si tratta une vacanza regolare e che quindi mi richiede un po di parsimonia nelle spese. Esempio: sfruttare in alcuni posti la tenda è possibile e inoltre sicuro? Che ne pensi?

  33. Salve Marco
    Ho letto con attenzione le tue informative, dalle quali sembrerebbe che per acquistare casa nelle Filippine, è sufficiente avere un visto con deposito di 20.000$ oltre i cinquanta anni di età, ipotizzando di non avere pensione. In altro blog, spiaggefilippine.com, ho invece letto che per acquistare occorre costituire società con socio filippino oppure prendere la cittadinanza.
    Che puoi dirmi in proposito, grazie
    Silvia

  34. Ciao Marco,
    ho sposato una filippina e ora che sono andato in pensione vorrei prendere la residenza nelle filippine. .
    Ho letto il post di Pietro di settembre 4, 2015 a 6:30 am e penso che anche io debbo fare le stesse cose.
    Se gentilmente mi puoi mettere in contatto con lui in modo da chiarire i dettagli della pratica
    Grazie
    Antonio

  35. Grazie Marco!
    Ho solo un’ultima domanda: io arrivo il 16 novembre nelle Filippine, la data sul biglietto del viaggio di ritorno può avere quella del 15 maggio ? Così sarebbero sei mesi precisi. Ovviamente biglietto chiuso.
    Mi fanno storie all ingresso in aeroporto a Manila?
    Grazie infinite,
    Nicole

    • Ciao Nicole
      non ti fanno nessuna storia quando entri, tu puoi rimanere nelle filippine, adesso con le nuove leggi, fino a 3 anni, l’unica cosa che possono dirti quando entri al controllo passaporti, “dov’è il visto”, tu rispondi “lo faccio dopo scaduti i primi 30 giorni”.
      Non sempre lo chiedono ma ha volte succede, comunque niente di preoccupante, loro ci provano quasi sempre per farti pagare lì in aeroporto.

      Marco

  36. Ciao Marco,
    Dovrei andare nelle Filippine a visitare amici e mi fermerò per circa sei mesi. Posso quindi entrare con il visto turistico rilasciato direttamente all’aeroporto di Manila giusto?
    Posso entrare con un biglietto andata e ritorno con ritorno dopo 6 mesi dal mio arrivo?
    Ci sarebbe la possibilità di rinnovare il visto prima della scadenza dei 30 giorni?
    Grazie dell aiuto,
    Nicole

    • Ciao Nicole
      appena entri nelle Filippine hai 30 giorni di soggiorno, poi devi fare tutta la procedura dei visti stando lì per 6 mesi, ti devi recare ad un qualsiasi ufficio del Boreau Of Immigration prima che ti scadano i primi 30 giorni. La procedura è questa: primo visto un mese e paghi circa 3000 peso poi dato che tu stai li per 6 mesi, ti restano altri 4 mesi di permanenza, quindi ti conviene fare il visto per 6 mesi pagando circa 11000 peso, ricordati ogni volta che fai il visto devi portare con te il passaporto ovviamente e 2 foto tessera.
      Ricorda anche se superi i 6 mesi di permanenza devi fare anche l’Exit Clereance al Boreau Of Immigration al costo di 500 peso, questo lo fai almeno una settimana prima di ritornare in Italia.

      Marco

  37. Grazie mille per le informazioni! Riguardo a lui ha già parlato con l’ambasciata russa e gli hanno solo detto che ha bisogno della lettera di invito ma visto che non lavoro e non ho un conto in banca posso farlo lo stesso io la lettera? Dopo aver fatto la lettera devo andare per forza all’ufficio di immigrazione o no? Però il punto è come se non fosse un cittadino russo perché non ha ancora il passaporto, ne la residenza e ne la cittadinanza in quanto ha vissuto in italia… per ora ha solo il passaporto moldavo ma all’aeroporto di fiumicino non l’hanno accettato… se gli faranno il visto su quel passaporto non avrà problemi poi all’arrivo qui all’aeroporto di manila? Mi scuso in anticipo per le tante domande ma è urgentissimo

    • Certo la lettera di invito la devi fare tu e di sicuro è maglio che ti rechi in qualche ufficio di immigrazione nelle filippine per chiedere maggiori informazioni, loro ti sapranno dire meglio. Per quanto riguarda lui a fiumicino non lo hanno accettato io penso perché non aveva il passaporto italiano, se lui ha il passaporto moldavo deve rivolgersi alla moldavia, adesso io non quale leggi ci siano in moldavia inerenti a questo, io ti consiglio di dire a lui di informarsi dove si trova adesso.

      • Ok ma la lettera di invito lo deve firmare qualcuno in particolare o vabbene anche solo la mia firma? E visto che il bureau of immigration è lontano da dove mi trovo io, se c’è bisogno di farla vedere o firmare posso mandarla via fax?

        • Penso che la lettera sia meglio che la firmi tu e che dovresti per forza andare all’ambasciata di manila o al bureau of immigration per vedee se la lettera che farai sia corretta così da non incappare in qualche errore burocratico che ti faccia solo perdere tempo e denaro.

          • Nel caso in cui non riesca ad andare fino a la data la mia situazione la posso mandare via fax affinché lo mostrerà direttamente il mio ragazzo all’ambasciata filippina in russia? però cosa posso scrivere sulla lettera visto che lui non è residente da nessuna parte?

          • Prova a mandarla via fax, quello che devi scrivere nelle lettera è meglio che contatti l’ambasciata di manila o gli uffici appositi e ti fai mandare via mail o fax la lettera pre-compilata di invito. Per quanto riguarda a lui è impossibile che non abbia una residenza, se ha il passaporto moldavo allora è di cittadinanza moldava.

  38. Ciao Marco sono nuova e ho un paio di domande da farti… vivo vicino la città di vigan city e vorrei portare qui il mio futuro marito, il problema è che aveva perso il passaporto russo in quanto è di origine russa, e gli hanno detto che avrebbe avuto bisogno di una lettera di invito per poter venire più in fretta possibile. Il punto è che non sono residente qui e non ho un passaporto filippino, in quanto me lo hanno annullato quando mi hanno fatto quello italiano e sono incinta e vorrei riuscisse ad arrivare qui per il giorno del parto, come devo fare? e cosa devo scrivere sulla lettera d’invito? posso metterci lo stesso il mio nome in quanto lo ospito io o è meglio metto il nome di un mio parente residente qui?

    • Ciao
      ti conviene parlare con l’ambasciata russa delle filippine, dato che il tuo compagno è di origine russa, anzi sarebbe meglio che ci parlasse lui per vedere cosa potete fare. C’è bisogno sicuramente di una lettere di invito che puoi anche scrivere a tuo nome se ancora hai la residenza nelle filippine, oppure a nome di un tuo parente, quello che puoi scrivere nella lettera, dato che parli di futuro marito, potresti fargli un invito che dici che lo vuoi sposare oppure dato che sei incinta, se il figlio è del tuo compagno, come ricongiungimento familiare. Ti lascio alcuni link dell’ambasciata russa nelle fillippine:

      [Modificare]

      Ambasciata di Russia a Manila

      Indirizzo fisico: 1245 Acacia Road
      Dasmarinas Village
      Makati City
      Metro Manila
      Filippine
      Numero di telefono: +63 (0)2 893 0190
      Numero di fax: +63 (0)2 810 9614
      Email: rusemb@i-manila.com.ph
      Sito web: http://www.rusmanila.mid.ru
      Ti conviene parlare con loro ti sapranno sicuramente dire come fare, contattami pure anche in privato se vuoi sapere altro.
      Marco

  39. Salve,
    volendo stare un periodo di circa 4/5 mesi per fare tutta la trafila del prolungamento del visto, ho necessariamente bisogno di un biglietto aereo di uscita dal paese, per capirci se volo con un solo andata, diventerebbe un problema prolungare il visto?
    grazie in anticipo

    • Ciao Luca
      se decidi di stare 4/5 mesi nelle filippine devi fare un biglietto di andata e ritorno, altrimenti se vai con un biglietto di sola andata rischi che non ti fanno entrare nelle filippine, puoi avere un biglietto di ritorno dove vuoi tu non per forza devi fare il ritorno in Italia. Si bisogna fare tutta quella trafila di visti che ho spiegato nell’articolo.

      Cordiali saluti

      Marco

      • MOLTO CHIARO LE RISPOSTE CHE HAI DATO SUL SITO MA IO AVREI BISOGNO DI ALCUNI CHIARIMENTI IN PROPOSITO . IO CIRCA 25 ANNI FA HO SPOSATO UNA FILIPPINA CHE ATTUALMENTE E’ ANCHE CITTADINA ITALIANA LA MIA RICHIEATA E’
        NON SONO AGEVOLATO DA TUTTE QUESTE BURACRAZIE AVENDO SPOSATO UNA FILIPPINA CHE NELLE FILIPPINE POSSIEDE DELLE PROPRIETA’ CASA E TERRENI NELLA PROVINCIA DI CAGAYAN VALLEY VICINO A TUGUEGARAO . SONO UN PENSIONATO INPDP CON UNA PENSIONE DI CIRCA 20.000 E ALL’ANNO E VORREI TRASFERIRMI NELLE FILIPPINE PER VIVERE PERMANENTEMENTE .NON SO SE TU SAI CHE TRASFERENDO LA PENSIONE IN UNA BANCA FILIPPINA NON AVREI PIU’ L’ONERE DI PAGARE L’IRPEF E NEL MIO CASO SONO CIRCA 4.000E.ALL’ANNO TI CHIEDO CENTILMENTE SE TU HAI QUALCHE SUGGERIMENTO IN PROPOSITO TI RINGRAZIO IN ANTICIPO

  40. Ciao Marco, grazie innanzi tutto dei tuoi articoli, se ti può essere utile io ho da circa un mese ottenuto la non-quota visa by marriage, mia moglie e’ Filippina e viviamo qui in Antipolo da tre anni, ho sempre usato la balikbaian visa fino adesso che non costa nulla ma devi andare fuori dalle Filippine ogni anno assieme con la moglie ovvio e il certificato di matrimonio da esibire al rientro che ti da diritto a un nuovo anno di visa, ma recentemente l’Ambasciata Italiana mi ha fatto notare che le leggi sull’immigrazione qui sono diventate più severe per cui mi sono recato al BI di Intramuros Manila e devo dire che l’iter della intera pratica e stato semplice e neppure tanto costoso, diversi documenti da esibire, ho depositato tutti i documenti il 1 luglio 2015, ovvio devi passare diverse ore nei vari uffici del Bureau of Immigration, rilevazione foto e impronte, intervista con gli ufficiali del Bureau ecc., fatto questo ti dicono di tenere d’occhio il sito web dove se approvata la domanda viene visualizzato il tuo nome, infatti dopo 3 settimane ho rilevato il mio nome con l’accettazione della pratica e questo era il 23 luglio 2015, in seguito ricevuto lettera di conferma e convocazione il 13 agosto per l’implementazione della visa sul passaporto e consegna della nuova ACR I-card, questa Visa e valevole per un anno, dopo che il prossimo anno devo ripresentare una ulteriore domanda, più o meno lo stesso iter, per ottenere la Permane nt Visa che avrà valore illimitato finche ovvio sarò sposato con una Filippina.
    Devo dire che il tutto e stato relativamente semplice senza intoppi o lungaggini, ovvio quello che ho imparato e che devi sempre essere rispettoso con i funzionari, sorridere aiuta parecchio, e vero non e facile quando devi aspettare ore e passare da un ufficio all’altro, se non si capisce bene basta chiedere di nuovo non e un problema, ma sempre in modo gentile e rispettoso.
    Un caro Saluto
    Pietro

    • Ciao Pietro
      si penso sia un’altra opportunità di fare il visto per risiedere nelle Filippine, ma la cosa che non mi piace di questo visto di cui parli tu è che se succede qualche cosa la moglie filippina si perde la residenza, con l’altro, cioè il quota visa sei libero da ogni vincolo. Comunque non è detto che per forza si debba litigare o divorziare con una moglie filippina, però sempre meglio valutare ogni evenienza.
      Sono contento che i miei articoli ti siano utili.

      Saluti

      Marco

      • buona sera! è un pò di tempo che stò pensano di trasferirmi a cebu e ,magari con un visto srrv…quello che vorrei sapere è: che significa depositare 50.000 (o più) dollari-euro in una banca filippina per la pensione? cosa comporta? ti danno loro una pensione secondo la quantità di soldi che versi? perchè si legge “minimo” 50.000 dollari . grazie in anticipo!

        • Ciao Gabriele
          dipende se tu sei pensionato o non pensionato. Se sei pensionato italiano o di qualsiasi altro stato, cioè percepisci una pensione italiana o di un altro stato, basta depositare 10000$ in una banca filippina, richiedere il visto per pensionati ad un qualsiasi ufficio del Boreau of Immigration e facendosi accreditare la pensione in una banca filippina. Se non sei pensionato la situazione è un po’ più complicata e più costosa, cioè devi depositare 50000$ in una banca filippina, altrimenti puoi provare con il quota visa.

          Cordiali saluti

          Marco

  41. Caro Marco, mi ha incuriosito il tuo commento riguardante “quota visa” in quanto sto valutando l’opportunità di trasferirmi definitivamente qui nelle Filippine. Tieni presente che sono un pensionato e sono a conoscenza del tipo di visto riservato per noi, ma non mi fido di depositare l’equivalente in euro di $ 10.000 in quanto, alcuni anni fa, vidi una moltitudine di gente di fronte ad una banca che reclamavano i loro soldi invano in quanto la banca aveva fallito. Spero di avere un tuo recapito per poter meglio spiegarti la mia vita da queste parti.
    Complimenti per il blog, e se sei dalle parti di Cebu, ti invito qui a Camotes dove abito con la mia donna ed il mio “figlioccio”.

    Cordiali saluti

    Italo

    • Ciao Italo
      hai perfettamente ragione sul depositare delle somme di denaro su delle banche Filippine, per questo motivo ho aggiornato il mio articolo sui visti parlando del quota visa. Secondo me è il visto più semplice e più economico da fare per vivere nelle Filippine, l’unico contro è che bisogna aspettare un bel po’ di tempo per ottenerlo, comunque io sarò a Cebu il 23 di settembre e sicuramente verrò a trovarti alle Camotes.
      Per quanto riguarda il quota visa puoi scrivermi in privato alla mia e-mail, sarò lieto di darti tutte le informazioni che vuoi opossiamo incontrarci di persona nelle Filippine dato che un mio amico italiano ha già ottenuti il quota visa per vivere nelle Filippine già da diversi anni. Grazie per il complimento del blog, sono contento che ti piaccia.

      Cordiali saluti

      Marco

  42. Ciao Marco. I tuoi articoli sono utilissimi, grazie.
    Parto per le filippine il 20 settembre e avrei un paio di domandine. Posso mettermi in contatto con te?
    Ti ringraziò comunque per tutti i consigli utili che ho trovato nel tuo blog.
    Un saluto!
    Lior

    • Si, se depositi le somme di denaro come ho scritto nell’articolo puoi ottenere un visto di residenza permanente e richiedere la cittadinanza dopo 10 anni, puoi lavorare solo se hai una tua attività come un negozio, un bar o un ristorante etc…. perché come lavoratore dipendente te lo sconsiglio vivamente!!!!

  43. Bel Blog Marco.
    davvero bello, chiaro ed esplicativo.
    Ho vissuto alcune esperienze nelle filippine in quel di Manila e dintorni. sto pensando ad oggi di rivivere l’esperienza su Cebu, da molti descritta come più vivibile sotto molto aspetti.
    Non scarto l’idea di un trasferimento nelle filippine ( ho 50 anni, pensione pubblica) dove mi piacerebbe iniziare un qualcosa di non troppo impegnativo.
    Ci sarebbe la possibilità di contattarti via mail per avere alcune informazioni…? grazie Nicola

    nico.tarantino65@libero.it

      • Ciao Marco…scusa il disturbo ti ho mandato un imail su msn mi chiamo Giuseppe sono un siciliano sto in relazione con una donna filippina lei e sposata lui e andato via 7 anni fa si trova in irlando suo marito ho più meglio dire ex marito ascolta marco in filippina non esiste il divorzio mi anno detto ma si puo fare annullamento matrimonio col suo ex perfavore marco mi serve il tuo aiuto che sai gia le leggi che ci sono in filippina grazie!! lei e andata in un avvocato a manila gli a consigliato di corempere il giudice e molto costoso credo che sono dei ladri piu’ che altro…marco scusami ho bisogno di parlare con te se utilizzi whasapp èpossiamo parlare li se ti sta bene il tuo forum mi piace ho molto da chiarere e da sapere da te se possbile grazie puoi rispondere amma mia imail su posta eletronica? se puoi mi mandi il tuo numero di cell se usi whasap per parlare grazie

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.