Cala dell’acqua a Ponza

TEMPO DI LETTURA: 3 minuti

Cala dell’Acqua a Le Forna è l’unica spiaggia di Ponza raggiungibile con l’auto o con il motorino. La strada carrabile è in parte dissestata, ma è possibile parcheggiare proprio all’altezza della spiaggia (qui trovate altre Spiagge di Ponza raggiungibili a piedi).

Cala dell’Acqua

La cala è grande e l’acqua, come sempre sull’isola di Ponza, è bellissima. In agosto e durante i weekend estivi è sempre molto affollata.

Se vi piacciono i paesaggi industriali ed avete un certo gusto per i posti abbandonati dovete assolutamente visitarla, magari in bassa stagione. La cala era la sede di una cava di betonite oggi abbandonata e lasciata al degrado.

non accontentatevi di fermarvi sulla prima roccia libera. Camminando (con scarpe da scoglio adatte) sugli scogli troverete punti meno affollati e dove l’acqua crea piscine meravigliose.

Con una breve passeggiata, poi, si raggiunge il Fortino sopra Punta Papa.

Affittare una barca a Cala dell’Acqua

Se non volete ammirare questo spettacolo malinconico andateci invece per affittare una barca. A Cala dell’Acqua ci sono 3 dei migliori barcaioli di Ponza. I prezzi sono notevolmente più bassi rispetto a quelli del Porto di Ponza e si possono anche affittare escursioni per andare a Palmarola (qui trovate le info per visitare Palmarola e qui quelle su come visitare Ponza spendendo poco).

GUARDA ANCHE: SPIAGGE DI PONZA

 

#caladellacqua

Un post condiviso da Ilaria Angelone (@ilaria_angelone) in data:

 

#caladellacqua #ponza #mare #landscape #pictureoftheday #summer

Un post condiviso da Clarissa Fedeli (@clarissa.fedeli) in data:

Curiosità su Cala dell’Acqua

Si chiama così perché l’acqua dolce (ancora oggi) stilla dalle rocce della cala ed in passato era utilizzata per l’approvvigionamento idrico dell’isola.

Proprio sotto Punta Papa c’è una grotta, la Grotta di Zì, dove secondo la leggenda sarebbe nascosto un tesoro dei pirati. Se il tesoro esiste non si sa, ma di certo c’è il relitto di una nave a circa 30 metri di profondità, punto di immersione privilegiato per chi fa diving.

La roccia giallo ocra e l’argilla squagliata dal’acqua salata si può usare per improvvisare dei fanghi per tutto il corpo.

Lo scoglio che vedete si può raggiungere in barca (al costo di 1 euro) per prendere il sole da una postazione privilegiata.

 

Come arrivare

Dalla strada provinciale di Le Forna si gira seguendo le indicazioni per Scuole Medie e attraverso una discesa molto ripida si raggiunge la cala.

Dove si trova Cala dell’Acqua

Cala dell’Acqua è poco distante da La Piana e si trova al centro della baia a metà strada tra Punta Papa e Punta Corta.

Di seguito trovate la mappa di Ponza con la spiaggia di Cala dell’Acqua.

Servizi a Cala dell’Acqua

Oltre ai tre barcaioli c’è un servizio di ristoro che prepara ottimi panini per il pranzo o per l’aperitivo (rimanete fino al tramonto perché lo spettacolo è assicurato).

Una parte della cala è devoluta agli ombrelloni ed ai lettini in affitto. Non si tratta in realtà di un vero e proprio lido ma a richiesta saranno sdraio e ombrelloni saranno montati per voi.

GUARDA ANCHE: LE PISCINE NATURALI DI PONZA

Aggiornato il

 
DINTORNI, ISOLE, SPIAGGE ,

Informazioni su Sara

Dal 2015 scrivo del Circeo e dei posti più belli della Provincia di Latina. Vado in canoa, adoro la bicicletta e sono una guida ambientale escursionistica. Se volete innamorarvi del Circeo e dell'intera zona dell'Agro Pontino vi accompagno alla scoperta di posti segreti, di storie curiose e miti antichi, eccellenze gustose e panorami iconici, a piedi o sulle pagine del mio blog!

Precedente Le piscine del Circeo Successivo Dove dormire a Sabaudia

Lascia un commento