Le Spiagge del Parco Nazionale del Circeo

Ha del miracoloso, eppure è vero. A soli 100 km da Roma c’è un angolo di paradiso dove i fondali sono vivi e popolati di pesci e poseidonia, le rocce formano piscine naturali e le spiagge sono selvagge ed orlate di dune profumate.

Il Parco Nazionale del Circeo conta alcune delle spiagge più belle del Lazio. Le scogliere frastagliate di Zannone e del Promontorio del Circeo nascondono spiagge e calette. Le dune di Sabaudia separano il lago dal mare e formano una spiaggia ampia e selvaggia. Il lungomare di San Felice Circeo, dal canto suo, offre spiagge private e stabilimenti balneari che forniscono tutti i servizi utili, dal parcheggio privato al chiosco ristorante.

SPIAGGE DEL PARCO NAZIONALE DEL CIRCEO

Quali sono le spiagge più belle del Parco Nazionale del Circeo? Qui sotto ho selezionato alcune delle più belle. Ho inserito anche le spiagge di Ponza e di Ventotene, che del Parco del Circeo non fanno parte, ma che sono un paradiso unico che si raggiunge in solo 1 ora di navigazione dal porto del Circeo.

spiagge circeo

SPIAGGE A SAN FELICE CIRCEO

Il lungomare di San Felice Circeo è quasi interamente dedicato alle spiagge private. I lidi sono ben attrezzati e molti hanno un parcheggio a disposizione dei clienti.

Il tratto di costa più bello è quello di Lungomare Circe e via Domenico Maiolati dove l’acqua dè più trasparente e la vista sul centro storico, la montagna e le torri costiere è più bella.

  • SPIAGGETTA DEL PORTO – Alla fine di via Domenico Maiolati proseguendo fino al Porto turistico si arriva ad una spiaggetta piccola e bellissima. La spiaggia del porto si trova proprio sotto Torre Fico. Da qui inizia la scogliera e, al contrario di quello che potrebbe far pensare la vicinanza al porto, l’acqua è smeraldo e pulita. Purtroppo la spiaggia è di solito affollata durante i weekend di luglio e agosto.
  • LA RINASCENTE – Proseguendo oltre il centro storico in direzione del Faro del Circeo incontrerete una strada a sinistra con la segnaletica che indica la Grotta delle Capre (su via della Grotta delle Capre). La prima discesa/scalinata sulla destra conduce alla Rinascente. Non c’è una vera spiaggia, ma la scogliera è accessibile per il bagno e ci sono delle zone in muratura che, per quanto decisamente poco eco-sostenibili, sono perfette per stendere il telo da mare.

  • LA GROTTA DELLE CAPRE – Proseguendo sulla stessa strada (via della Grotta delle Capre) si arriva ad un parcheggio da cui parte il sentiero per la Grotta delle Capre e del Fossellone. Andando a destra verso il Fossellone si trovano posti tra le rocce dove sistemarsi e fare il bagno. A sinistra si arriva all’enorme antro della Grotta delle Capre dove una piattaforma liscia è il trampolino perfetto per le escursioni a nuoto. La zona è raramente affollata e l’acqua assomiglia ad una piscina. Qui trovate tutto sulle Grotte del Parco Nazionale del Circeo.

  • LE BATTERIE – Subito dopo l’Hotel Punta Rossa, su via della Batteria, c’è un sentiero sulla sinistra (il primo dopo l’hotel) che porta diritto alla scogliera. Ci sono tre calette di ciottoli bianchi raggiungibili a piedi: una, la più grande, è facile da trovare; le altre due sono un tesoro prezioso per chi ha voglia di esplorare, a nuoto e a piedi.spiagge più belle circeo

SPIAGGE A SABAUDIA

A Sabaudia c’è un’unica immensa spiaggia che va dal Promontorio del Circeo alla Bufalara. La spiaggia è riparata dalle dune e frequentata dagli amanti degli sport di mare e vento.

  • SPIAGGIA DI TORRE PAOLA – Torre Paola è una torre di avvistamento medievale sul lato del Promontorio che guarda verso Sabaudia. Da qui inizia una distesa lunghissima si spiaggia orlata dalle dune. La maggior parte della spiaggia è libera ma ci sono anche alcuni stabilimenti attrezzati. Vicino a Torre Paola c’è Saporetti, uno dei più noti e frequentati dai vip (anche il più caro).

Per non vivere la tragedia della ricerca del parcheggio si può parcheggiare per 10 euro al giorno alla Darsena di Paola: un sentiero brevissimo vi condurrà direttamente in spiaggia! Qui trovate tutte le info su Dove parcheggiare a Sabaudia al mare.

Ciao belli! #torrepaola #sabaudia #meraviglioso #menomalechecelei 👌🏻😁

Una foto pubblicata da Moreno (@moreno_m10) in data:

  • LA BUFALARA – Alla fine del lungomare di Sabaudia (strada Lungomare Pontino) la strada si interrompe. La spiaggia diventa più selvaggia e un sentiero lungo le dune scoraggia i visitatori che non amano la fatica. Basta camminare un po’ per trovare lembi di spiaggia completamente solitari. L’acqua è meno bella rispetto alle spiagge più vicine a Monte Circeo, ma la solitudine non ha prezzo. Oltre le dune vedrete le bufale che vivono libere in un ambiente semi paludoso. Purtroppo le mareggiate del 2018 hanno rosicchiata la spiaggia della Bufalara lasciando in certi punti pochissima sabbia 🙁

SPIAGGE DELLE ISOLE PONTINE

Le Isole Pontine, o Isole Ponziane, vantano un mare meraviglioso. Zannone e Palmarola, in particolare, sono isole disabitate in cui sembra di essere in un paradiso acquatico. Ponza ha tantissime cale e calette incredibili (qui trovate le Spiagge più belle di Ponza). Ventotene ha spiagge più scure ma poco frequentata e con un’atmosfera unica: sembra già di essere su un’isola del sud.

  • PONZAChiaia di Luna è considerata una delle spiagge più belle del Lazio e d’Italia. Un tunnel romano scavato nel tufo permette di accedere ad una mezza luna di spiaggia riparata dal faraglione. In questo periodo sfortunatamente la spiaggia è raggiungibile solo via mare a causa dell’inagibilità del passaggio. Qui trovate 9 spiagge di Ponza raggiungibili via terra.

spiagge del circeo

PALMAROLA – La zona delle Cattedrale, dove la roccia forma dei pilastri che fanno pensare ad una cattedrale gotica, è la più bella in assoluto. La spiaggetta della Maga Circe vicino al porto è un piccolo sogno di sabbia.

#palmarola #paradise #island #ponza #crystalclearwater #terrific

Una foto pubblicata da Antonio Beatrice (@anto6302) in data:

 

Clicca QUI per seguire Cose che ti faranno amare il Circeo su Facebook

Precedente La Caletta a Ponza Successivo Cosa fare a Ponza la sera

Lascia un commento

*