Cosa fare a Berlino in autunno

Come amo ripetere spesso, l’autunno è la stagione migliore per godersi Berlino. La sinfonia di colori delle foglie che cadono, i riflessi nei corsi d’acqua, le ore di sole che iniziano a diminuire invitando al sonno e alla meditazione, i primi freddi e la possibilità di poter gustare i prodotti tipici del periodo sono solo alcuni dei motivi per visitare Berlino in questi mesi. Ho pensato però di lasciarvi qualche consiglio su cosa fare a Berlino in autunno, per aiutarvi a conciliare la visita della città a delle attività tipiche per questo periodo dell’anno. Pronti a prender carta e penna?

Cosa fare a Berlino in autunno

Bere al pub

Gli Eck Kneipen sono molto più di semplici pub. Sono dei veri e propri santuari all’autenticità, alla vita berlinese. Da sempre qui si raccolgono gli abitanti del quartiere per una Feierabendbier (birra del dopo lavoro), giocando a carta, a freccette, leggendo il giornale e conversando del più e del meno. Il nostro preferito è il Thomas Eck a Charlottenburg, se invece vi sentite a disagio in un ambiente composto da soli tedeschi, vi consigliamo qualche locale più internazionale come Aufsturz o l’HOME

Passeggiare nei parchi

I posti dove ammirare i colori dell’autunno berlinese non mancano: il Lungospree, il Viktoriapark, il Tiergarten… ci sentiamo però di consigliarvi qualche luogo meno battuto dai turisti. Fate un salto fino a Lankwitz e godetevi la bellezza del Gemeindepark, andate a Tempelhof sulle tracce dei templari all’Alter Park o, se cercate un parco più “borghese”, il parco di Schöneberg-Wilmerdorf è quello che fa al caso vostro.

A post shared by jtothez (@jtothez) on

Gita al museo

Che sia uno dei musei classici di Berlino o uno dei tanti musei gratuiti, non fatevi scappare un giro culturale al calduccio, da associare magari ad una bella fetta di torta come a Villa Oppenheim!

Un giro al mercato coperto

Una volta Berlino aveva undici mercati coperti, a causa della guerra mondiale ne sono rimasti attivi solo quattro. Se quello sulla Invalidenstrasse ospita al suo interno un supermercato e uno Starbucks, gli altri tre sono dei centri non solo del gusto, ma anche dei piccoli gioielli culturali. La Markthalle IX di Kreuzberg merita una visita dal giovedì al sabato: streetfood di ogni nazione, pane italiano e un birrificio artigianale sono i suoi punti di forza. La Marheineke – sempre a Kreuzberg – profitta della sua vicinanza alla Bergmanstrasse ed al suo interno ha vari stand dove godere di ottimo cibo tedesco, greco, spagnolo… La nostra preferita rimane però l’Arminiusmarkthalle di Moabit: meno hipster della prima, ma più completa della seconda. Stand di cibo peruviano, ottima cucina alsaziana, concerti di pianoforte e molto, molto altro sono quello che rendono speciale il mercato coperto di Moabit.

Party fino al mattino

Non è piú stagione per gli openair improvvisati lungo la Spree. La stagione dei party indoor ricomincia. Basta quindi documentarsi sulla programmazione dei migliori club di Berlino per far festa fino al mattino

Cena davanti il camino

Con i primi freddi, cosa c’é di meglio di una bella zuppa di zucca scaldati dal fuoco di un camino? Preferite una fondue? Nessun problema. In questo articolo vi avevamo consigliato un bel po’ di indirizzi interessanti. Prendete nota!

A post shared by Björn (@polaroidville) on

Shopping di stagione

Che sia nelle boutique della Kastanienallee, o nei negozi della Wilmersdorferstrasse, perché non immergersi nello shopping selvaggio per comprare qualche capo autunnale? Magari riuscite a trovare anche qualche bella offerta!

A post shared by @margotheseal on

Un bel caffè caldo

A Berlino la cultura del buon caffè ha preso piede già da un bel po’ di tempo. Scordatevi l’espresso cremoso e sbruciacchiato del bar sotto casa, qui si viene a gustare caffè di qualità, lungo ma aromatico. Organizzate quindi un bel pomeriggio con i vostri amici in una delle migliori caffetterie di Berlino. Una fetta di torta ad accompagnare il tutto non ci sta nemmeno male.

Sauna e Spa

Terme non ne abbiamo, ma i tedeschi amano la spa, i bagni in jacuzzi, le saune, i bagni turchi, i bagni aromatici e i massaggi. In città ci sono molti centri dedicati alla cura del corpo, alcuni con giornate con accesso riservato alle sole donne. Ricordate un piccolo particolare prima di prenotare: in Germania vige la FKK, quindi in spa si gira nudi. Il costume da bagno potete lasciarlo a casa.

Eventi autunnali

Berlino in questo periodo si riempie di eventi interssanti. Del resto con l’accorciarsi delle giornate e con i primi freddi tocca pur inventarsi qualcosa per non cadere in depressione! Che si tratti del Festival of Lights, dell’Oktoberfest, dei mercatini di Natale (aprono il 27 novembre) o di qualche concerto rock, avete sicuramente l’imbarazzo della scelta.

Se l’articolo ti è piaciuto metti “mi piace” alla nostra Pagina Facebook e condividilo con i tuoi amici! Trovi Berlino Caput Mundi anche su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.