Faro della Guardia a Ponza

A Ponza, su uno sperone roccioso in mezzo al mare, c’è un faro bellissimo.

Il Faro del Monte della Guardia dell’isola di Ponza è tuttora operativo ed è diventato automatico solo di recente. La sua lanterna è indispensabile alla navigazione e fa luce sul lato del Tirreno opposto alla costa del Lazio, ovvero verso il mare aperto.

Faro della Guardia

Il Faro di Ponza è stato costruito nel 1886 ed è stato abitato nel corso degli anni da 3 fanalisti che si davano il cambio per meglio sopportare la solitudine dell’isola. Nella metà degli anni ’70 è stato automatizzato.

GUARDA ANCHE: COME ARRIVARE A PONZA

Dove si trova

Il Faro della Guardia si trova sul Monte della Guardia in località Punta della Guardia a Ponza (via panoramica Tre Venti).

Come arrivare

Il faro della Guardia si raggiunge percorrendo un sentiero scavato nella roccia che si inerpica tra scogli e passaggi a tratti larghi come il sentiero stesso lungo il faraglione.

Il tratto di mare intorno al faro ha un fondale completamente integro ed è considerata una delle zone marine più belle del Mediterraneo e delle Isole Pontine.

Passeggiata al Faro della Guardia

Nel 2017 il sentiero che porta al faro non è del tutto agibile e non è consigliato percorrerlo. Si può percorrere però in parte (per circa 1 km).

Si parte da piazza Vitiello a Ponza, appena sopra l’approdo dei traghetti. Si seguono le indicazioni per la trattoria Monte Guardia, salendo gradini e sfilando vicino alle casette colorate di Ponza.

All’altezza della trattoria inizia la strada in salita che porta al monte Guardia (località Scotti).

Da qui bisogna prendere un viottolo non segnalato sulla sinistra che è lo stesso che porta a Bagno Vecchio. Per andare al faro si prosegue mentre per il Bagno Vecchio si va a sinistra. Da qui si arriva alla chiesa della Madonna della Civita fino ad un cancelletto da cui si vede il faro in lontananza. Da qui si cammina lungo la Scarrupata, così chiamata per via del franoso ammasso di massi e sassi che scendono fino al mare. Le informazioni aggiornate le trovate su sentieridautore.it., un bellissimo sito con acquerelli su percorsi a piedi ed in bicicletta.

Faro della Guardia Hotel

Recentemente il Faro della Guardia a Ponza è stato dato in concessione ad una società di Cagliari che ne farà un hotel con quattro suite ed un ristorante. Il faro di Ponza fa infatti parte delle quindici strutture aggiudicate in concessione attraverso il secondo bando del ministero della Difesa e dall’Agenzia del Demanio (progetto “Valore Paese-Fari”).

La società si occuperà di rivalutare il faro e farne una struttura ricettiva, mantenendo la torre vera e propria del faro separata dall’albergo e funzionale.

GUARDA ANCHE: LE 19 SPIAGGE DI PONZA

ISOLE ,

Informazioni su Sara

Dal 2015 scrivo del Circeo e dei posti più belli della Provincia di Latina. Vado in canoa, adoro la bicicletta e sono una guida ambientale escursionistica con un cane ridicolo. Se volete innamorarvi del Circeo e dell'intera zona dell'Agro Pontino vi accompagno alla scoperta di posti segreti, di storie curiose e miti antichi, eccellenze gustose e panorami iconici, a piedi o sulle pagine del mio blog!

Precedente Cosa fare a San Felice Circeo la sera Successivo Cala del Core a Ponza

Lascia un commento