Come arrivare a Ponza

Ponza, una delle più belle isole delle Pontine, si raggiunge in barca dai porti di Formia, Anzio, Terracina e San Felice Circeo.

Come arrivare a Ponza

Il porto più vicino a Ponza è quello di San Felice Circeo che però è collegato all’isola solo in estate.

Dal porto di Terracina partono i traghetti su cui è impossibile imbarcare le auto. Da Formia parte il maggior numero di traghetti ed aliscafi per Ponza, sebbene sia il porto più lontano dall’isola.

Qui sotto trovate tutte le informazioni per raggiungere Ponza dai vari porti.

Come raggiungere Ponza da San Felice Circeo

Da San Felice Circeo parte tutti i giorni (da giugno a settembre) la motonave Hipponion Princess che in un’ora di navigazione arriva a Ponza.

Parte alle 8 e 50 e ritorna a San Felice Circeo alle ore 18 e 45 (partenza da Ponza alle 17 e 45).

Il biglietto costa € 46,00 a/r, € 23,00 per la singola tratta, € 24,00 per i bambini andata e ritorno oppure € 12,00 per la sola andata. I bambini sotto i 2 anni non pagano.

I biglietti per Ponza si comprano online oppure al Porto Turistico di San Felice Circeo.

Info allo 0773 544157 oppure Cell. +39 338 2125225 o via mail scrivendo a  info@circeoponza.it..

come arrivare a Ponza

Come arrivare a Ponza da Anzio

La navigazione Ponza-Anzio dura 1 ora e 45 con aliscafo. Gli aliscafi di Vetor applicano tariffe last minute con prezzi che partono da 29 euro a persona a tratta.

La motonave ha prezzi che partono da 23 euro a tratta. Qui trovate tutte le info sugli orari e prezzi delle motonavi Laziomar da Anzio a Ponza. Anzio si raggiunge facilmente con i treni regionali da Roma Termini.

Come arrivare a Ponza da Formia

Da Formia si raggiunge Ponza in 1 ora e 45 di navigazione. Qui trovate le info per parcheggiare l’auto in un parcheggio a pagamento vicino all’imbarco per partire da Formia per Ponza. I prezzi partono da 14 euro a tratta in bassa stagione con le navi di Laziomar. Le navi partono tutto l’anno. Formia si raggiunge facilmente in treno da Roma e da Napoli.

Ponza – Terracina

Da Terracina ci sono numerose navi che raggiungono in poco più di due ore di navigazione Ponza. Qui trovate gli orari delle tratte Terracina – Ponza di Navlib. I prezzi partono da 20 euro a tratta.

Traghetti per Ponza

I traghetti per Ponza sono tanti (Laziomar, Vetor, Navigazione Pontina, Navigazione Libera) e gestiti da diverse compagnie. I traghetti che partono da Formia e da Terracina raggiungono Ponza tutto l’anno, mare permettendo. Da Anzio e dal Circeo navigano solo in estate invece.

Gli orari dei traghetti per Ponza variano leggermente ogni anno, si consiglia quindi di controllare l’orario con precisione sui siti delle compagnie di navigazione).

Come visitare Ponza

Per lo sbarco a Ponza è previsto il pagamento di una tassa di soggiorno di 1,50 che si paga per raggiungere l’isola e non per tornare sulla terra ferma. La stessa tassa si paga anche per spostarsi da un’isola all’altra.

Cosa vedere a Ponza

Per visitare Ponza sono necessari almeno 4 giorni perché nonostante l’isola sia piccola ci sono innumerevoli cose belle da vedere. Di Ponza si visita generalmente solo la costa ma anche le mulattiere e le zone interne meritano attenzione.

Imperdibile è il giro di Ponza in barca per ammirare le meravigliose scogliere bianche e i faraglioni di Ponza, tutti bagnanti da un’acqua incredibile. Qui trovate le 19 spiagge più belle di Ponza e qui le Spiagge di Ponza da raggiungere a piedi.

Clicca QUI per seguire Cose che ti faranno amare il Circeo su Facebook

Precedente Maranola di Formia Successivo 10 cose da portare al mare questa estate

Lascia un commento

*