Il centro storico di San Felice Circeo

San Felice Circeo è un piccolo centro nel cuore del Parco Nazionale del Circeo.

Il centro storico è delicatamente poggiato a mezza costa del Promontorio del Circeo con vista sul Golfo di Gaeta e sulle Isole Pontine.

Centro storico di San Felice Circeo

Entriamo al centro storico di San Felice Circeo dalla piazzetta del Comune. Parcheggiamo davanti al bar la Terrazza (parcheggio a pagamento solo in estate) e scendiamo a piedi verso il centro.

  • Prima tappa

Al gate del Parco Nazionale del Circeo (piazza Lanzuisi 1) ha sede la Pro Loco di San Felice Circeo. Qui potete prendere una mappa e scoprire se c’è qualche iniziativa particolare o tour a cui vale la pena partecipare. Ne organizzano parecchi e li trovate anche sulla fan page della Pro Loco.

Accanto al gate del parco si sale la scaletta della Torre dei Templari fino alla terrazza che affaccia sulla piazza principale del centro storico di San Felice Circeo.

Salite sulla Torre dei Templari. L’orologio del 700 ed il suo complicato ingranaggio purtroppo non è sempre aperto al pubblico, ma lo sono la mostra sull’Homo Sapiens (tantissime presenze dell’epoca paleolitica sono state trovate al Circeo, qui trovate 4 posti dove incontrarle) e la collezione di Elsa de Giorgi che ha lasciato al comune di San Felice Circeo i suoi libri, gli schizzi e le dediche di Guttuso, Calvino e di altri artisti e scrittori del primo Novecento italiano.

La vista dalla terrazza della Torre dei Templari vola sul centro storico fino al mare. Vedrete la struttura ancora intatta del Convento medioevale e del Barichetto, le cupole e le guglie della chiesa di San Felice Circeo e i terrazzi fioriti che guardano il mare.

  • Seconda tappa

Dopo un giro per vicoli e le stradine del centro storico fermatevi nella piazza centrale (Piazza Vittorio Emanuele) per sorseggiare un bicchiere di bianco del Circeo al Bar Centrale. Da qui con pochi passi siete al Parco di Vigna la Corte, una finestra sul mare e sulle isole.

  • Terza tappa

Il parco di Vigna la Corte è il mio angolo preferito del centro storico di San Felice Circeo. Le mura merlate che lo proteggevano dagli invasori sono ancora intatte, così come la vigna che qui viene coltivata sin dal Medioevo. Perdetevi tra gli odori del rosmarino che scende a cascata sui gradoni del parco e godetevi il panorama azzurro sulle isole Pontine sdraiati sull’erba. In estate è location di concerti.

  • Quarta tappa

Passeggiate fino al Belvedere e camminate sulla stradina a scalette che porta al Belvedere di Piazza Marconi e che scende lungo via Ponza alla chiesa dell’Immacolata sul mare. La risalita è una bella passeggiata che mette alla prova il fiato e le gambe, ma nel silenzio e nella quiete più rilassante.

Monumenti e punti di di interesse del centro storico

  • Torre dei Templari con l’orologio del ‘700
  • Chiesa di San Felice Martire
  • Palazzo del Comune (ex palazzo baronale)
  • Piazzetta del Convento dove è visibile la struttura della corte su cui si affacciavano le celle dell’antico convento
  • Parco di Vigna la Corte

Dove mangiare nel centro storico

  • Il grottino: assaggiate i paccheri al gambero rosso e le cozze alla griglia.
  • Over Sea Pub: pub con tavoli all’aperto in estate che cucina anche primi piatti e pizza oltre ai bruschettoni e al menù da pub. In inverno si mangia all’interno di una ex cisterna romana.

Qui trovate 10 posti dove mangiare a San Felice Circeo, qui dove dormire, qui cosa fare al Circeo quando piove e qui cosa vedere a Sabaudia e nei dintorni.

Mare a San Felice Circeo

Spiagge libere a San Felice Circeo

Spiagge libere a San Felice Circeo

SPIAGGE LIBERE AL CIRCEO Il lungomare di San Felice Circeo brulica di stabilimenti balneari e lidi di residence. Chi ama il mare selvaggio, la privacy e soprattutto odia la calca non li troverà di suo gradimento. Ma ci sono alternative, magari non sempre deserte, ma decisamente belle e selvagge. Ma… Continua
Circeo al mare

Circeo al mare

Quali sono le spiagge più belle di San Felice Circeo, le calette e le scogliere più comode e meno affollate dove andare al mare al Circeo?
Come raggiungere le Batterie del Circeo

Come raggiungere le Batterie del Circeo

Le Batterie di San Felice Circeo sono un tratto di scogliera del Promontorio del Circeo, con alcune bellissime calette dove fare il bagno in un’acqua trasparente e color smeraldo. Nei weekend di luglio ed agosto le calette sono di solito affollate, ma non è così durante la settimana. In ogni… Continua

Cosa vedere e cosa fare a San Felice Circeo

Grotta delle Capre al Circeo

Grotta delle Capre al Circeo

La Grotta delle Capre è tra le più grandi e visitate grotte del Promontorio del Circeo. Un’enorme volta alta 15 metri crea un rifugio fresco affacciato sul mare. Nell’antichità si chiamava Grotta della Maga perché si credeva che qui la Maga Circe creasse i suoi potenti incantesimi.
Acropoli del Circeo

Acropoli del Circeo

Sul Monte Circeo c’è un’antica acropoli protetta da mura mastodontiche, così grandi da lasciar pensare che fossero stati i Ciclopi a costruirle.
Trekking al Picco di Circe

Trekking al Picco di Circe

Il Picco di Circe è la cima più alta del Promontorio del Circeo (541 metri s.l.m.). Si può raggiungere con tre sentieri di trekking, tutti belli ed ognuno con le sue caratteristiche. Sulla sommità del picco c’è quello che rimane del tempio dedicato a Circe o Venere. In epoca romana,… Continua
Faro di Capo Circeo

Faro di Capo Circeo

A 3 km dal centro storico di San Felice Circeo, il Faro di Capo Circeo illumina la rotta ai naviganti dal 1866.
Le grotte del Circeo

Le grotte del Circeo

Lungo la costa del Promontorio del Circeo, nel Parco Nazionale del Circeo, ci sono grotte meravigliose da esplorare a piedi ed a nuoto, per immaginare la vita di uomini preistorici, antiche sepolture pre-cristiane, dee e miti classici. Le grotte del Circeo furono abitate sin dall’alba dei tempi. Sono testimoni silenziose… Continua
Trekking nel Parco Nazionale del Circeo

Trekking nel Parco Nazionale del Circeo

Nel Parco Nazionale del Circeo a San Felice Circeo, Sabaudia, Latina e Zannone, ci sono sentieri di trekking di tutte le difficoltà. Ci sono i sentieri semplici della parte pianeggiante del parco (a Sabaudia), quelli poco impegnativi e brevi del Promontorio del Circeo e quelli più lunghi, che disegnano circuiti… Continua
Come arrivare a Ponza da San Felice Circeo

Come arrivare a Ponza da San Felice Circeo

L’isola di Ponza, una delle più belle isole delle Pontine, si raggiunge dai porti di Formia, Terracina, Anzio e San Felice Circeo. Il porto di San Felice Circeo è il più vicino a quello di Ponza ed il servizio di trasporto passeggeri è offerto solo in estate. Come arrivare a… Continua
Le piscine del Circeo

Le piscine del Circeo

La piscina è un posto perfetto per fare il bagno anche quando il mare è troppo agitato o semplicemente per passare una giornata diversa e decisamente rilassante, con cocktail alla mano e occhiali da sole a bordo piscina.
Snorkeling al Circeo

Snorkeling al Circeo

Lungo il Promontorio di San Felice Circeo ci sono grotte e calette e un meraviglioso mondo subacqueo da esplorare, meglio se armati di maschera, boccaglio e scarpette da scoglio.

Informazioni utili

7 hotel dove dormire a San Felice Circeo

7 hotel dove dormire a San Felice Circeo

CIRCEO HOTEL A San Felice Circeo ci sono hotel così belli che fanno venire voglia di non uscire e godersi il mare direttamente dall’alloggio. Se vi piace la scogliera gli Hotel il Faro e l’Isola Eea Charming Relais hanno accessi privati al mare. L’Hotel Punta Rossa sulla scogliera ha anche… Continua
Come arrivare a Ponza da San Felice Circeo

Come arrivare a Ponza da San Felice Circeo

L’isola di Ponza, una delle più belle isole delle Pontine, si raggiunge dai porti di Formia, Terracina, Anzio e San Felice Circeo. Il porto di San Felice Circeo è il più vicino a quello di Ponza ed il servizio di trasporto passeggeri è offerto solo in estate. Come arrivare a… Continua
Cosa fare a San Felice Circeo la sera

Cosa fare a San Felice Circeo la sera

In estate San Felice Circeo ed i suoi dintorni si animano e, posti altrimenti chiusi in bassa stagione, riaprono i battenti con brio. Io non sono un’amante delle serate al Circeo, preferisco Terracina
6 cose da fare al Circeo (e dintorni) in inverno

6 cose da fare al Circeo (e dintorni) in inverno

COSA FARE AL CIRCEO IN INVERNO Il Parco Nazionale del Circeo è notoriamente un posto perfetto per l’estate e la primavera. Si possono esplorare le spiagge del Parco Nazionale e fare trekking lungo i sentieri, andare in canoa, fare snorkeling, scoprire le grotte del Promontorio del Circeo, o semplicemente prendere… Continua
Come raggiungere il Circeo con i mezzi pubblici

Come raggiungere il Circeo con i mezzi pubblici

COME RAGGIUNGERE SAN FELICE CIRCEO CON I MEZZI PUBBLICI Raggiungere San Felice Circeo con i mezzi pubblici non è sempre un’impresa facile e veloce ma i collegamenti sono disponibili tutto l’anno. Venendo da Roma il mezzo più comodo e veloce è il treno. GUARDA ANCHE: COME RAGGIUNGERE IL CIRCEO RAGGIUNGERE… Continua
Precedente Il Fiume Cavata Successivo Villa di Tiberio a Sperlonga

Lascia un commento

*