Cosa fare al Circeo

 COSA FARE AL CIRCEO

Una gita fuori porta al Circeo è l’opzione ideale se vi piace il mare o se volete passare un meritatissimo weekend nella natura.

Quello che mi piace di più di questo posto è che in pochi km quadrati, nel bel mezzo della Pianura Pontina, si concentra una natura incredibilmente varia: un lago salmastro (il Lago di Paola), una lunga spiaggia selvaggia orlata di dune (la Spiaggia di Torre Paola), piscine naturali e scogliere, montagna (il Monte Circeo) ed un enorme bosco pianeggiante (la Selva di Terracina).

Dove si trova il Parco Nazionale del Circeo?

A 100 km da Roma percorrendo la via Litoranea si raggiunge il Parco del Circeo. Il Parco comprende anche le Isole Pontine ed i territori che spaziano nei comuni di San Felice Circeo, Sabaudia e Latina, dal Monte Circeo a Fogliano. Qui trovate le info per raggiungere il Parco Nazionale del Circeo e come raggiungerlo con i mezzi pubblici.

Qui sotto trovate le cose da fare assolutamente al Circeo e nel Parco Nazionale del Circeo.

Circeo Cosa fare

La villa di Domiziano è un paradiso archeologico sulle sponde del lago di Paola. Non è mai stata completamente portata alla luce e gli attrezzi degli scavi giacciono tra i resti dagli anni ’80. Si può visitare solo su prenotazione, ma ne vale la pena. Info al gate del Parco Nazionale del Circeo (Viale Carlo Alberto 188, Sabaudia).

  • SPIAGGIA DI TORRE PAOLA

Quella di Torre Paola è la spiaggia più bella della costa del Lazio insieme ad alcune spiagge di Sperlonga. E’ così chiamata perché la torre di Paola veglia sulla lunghissima spiaggia e sulle dune che la seprano dal lago. La Torre purtroppo non è visitabile anche se, dato lo stato di abbandono, è possibile arrampicarsi ed esplorarla anche all’interno (a proprio rischio e pericolo; è in parte pericolante.

La spiaggia di Torre Paola si raggiunge proseguendo su Via Casali di Paola, oltre la Torre.

Ci sono spiagge private e soprattutto spiagge libere.

GUARDA ANCHE: 10 SENTIERI IN MOUNTAIN BIKE AL CIRCEO

Qui trovate le spiagge più belle del Parco Nazionale del Circeo.

Se avete voglia di fare un po’ di fatica il percorso che sale al Picco di Circe è in assoluto il trekking più bello specie se si sceglie l’itinerario più lungo che passa lungo la cresta della montagna (dalle Crocette al Picco di Circe). Potrete vedere il mare da tre lati con vista sulle isole Pontine, i Laghi Costieri e il Golfo di Gaeta!

  • IN CANOA AL LAGO DI PAOLA

Sulle sponde del lago oltre alla Villa di Domiziano ci sono altri resti di stabilimenti termali romani e un convento medioevale sorto su antiche terme: i Casarini. Ogni braccio del lago ha la sua particolarità, l’ideale è esplorarli in canoa. Le canoe (15 euro l’ora) si affittano alla Darsena (Associazione Waterlife) che è anche il mio posto preferito al lago di Paola.


Alla Darsena ci sono due ristoranti entrambi molto belli con una veranda a palafitta sul lago. Ponte Rosso ha anche un bellissimo giardino in cui rilassarsi (è lo stesso posto in cui si affittano le canoe).

  • PASSEGGIARE NEL BOSCO DEL PARCO NAZIONALE

I percorsi da fare in bicicletta o a piedi nel bosco del Parco Nazionale del Circeo (Selva di Terracina) sono tantissimi. Sono pianeggianti, è impossibile perdersi, ma facile scoprire tipi diversi di vegetazione ed animali selvatici, soprattutto volpi e daini.

GUARDA ANCHE: 5 POSTI DOVE DORMIRE AL CIRCEO

Sul Monte Circeo, appena sopra il centro storico di San Felice, c’è una croce. Da lì parte un percorso facilissimo lungo le antiche mura ciclopiche dell’Acropoli di Circei. Il percorso permette di esplorare le mastodontiche mura e, volendo, di arrivare fino giù al faro del Circeo.

  • MARE ALLE BATTERIE

Il promontorio del Circeo ha calette, piscine naturali e grotte da visitare che sono anche posti bellissimi per andare al mare in estate. Uno dei migliori è Le Batterie, subito dopo l’Hotel Punta Rossa.



Prima di raggiungere Punta Rossa, se non ci siete mai stati, fermatevi al faro. C’è anche un brevissimo percorso che scende giù fino al mare ed un ristorante che è anche un hotel (Il Faro per l’appunto) con vista sulla scogliera.

  • CENTRO STORICO DI SAN FELICE CIRCEO

Al centro storico del Circeo vale la pena farsi una passeggiata, anche se il paesino medioevale ha subito stravolgimenti e tentativi di restauro non dei più fedeli. Ci sono ristorantini, bar e negozi per lo più aperti solo in estate o durante i weekend.

Da vedere assolutamente nel centro storico: Parco Vigna la Corte e la Torre dei Templari. Qui trovate altre cose da vedere a San Felice Circeo.

Uno dei modi migliori per godersi il mare del Promontorio del Circeo, le calette e le grotte, è un’escursione in barca.

cosa fare circeo barca

Nel Parco Nazionale del Circeo, tra Sabaudia e San Felice Circeo, c’è un maneggio speciale che organizza passeggiate sulla spiaggia selvaggia di Torre Paola. Nei dintorni del Circeo ci sono altre opzioni per fare trekking a cavallo in campagna e in montagna.

cosa fare circeo

Il Fiume Cavata è un fiume trasparente e lentissimo che scorre da sotto Sermoneta nella Pianura Pontina. E’ possibile esplorarlo in canoa e bagnarsi in estate in un’acqua così bella da non sembrare reale che nasconde il segreto di un antico porto fluviale romano.cosa fare circeo fiume

 

Palmarola è la più selvaggia delle Isole Pontine. E’ completamente disabitata e ci si arriva da Ponza. L’unica struttura è un ristorante con una storia commovente.

cosa fare al circeo

Ventotene è la più sottilmente culturale, abitudinaria, autentica delle Isole Pontine. Per raggiungerla si parte da Terracina o da Formia. Qui trovate tutte le info su cosa fare a Ventotene.

cosa fare circeo e dintorni

  • MANGIARE LA BUFALA ALL’ANTICO MULINO

Il Ristorante il Vecchio Mulino a Borgo Montenero porta avanti la tradizione culinaria della Pianura Pontina e lo fa egregiamente. Qui potrete mangiare carne di bufala e dolci tipici e latticini prodotti con il latte delle bufale della zona.

cosa fare circeo mangiare

  • FARE SNORKELING AL CIRCEO

Il promontorio del Circeo è ricco di cale, grotte marine e fondali popolati di pesci dove fare snorkeling. Qui trovate una guida utile ai migliori posti per fare Snorkeling al Circeo.

Precedente Bagno Vecchio a Ponza Successivo Il sentiero 750 del Parco Nazionale del Circeo

2 commenti su “Cosa fare al Circeo

Lascia un commento

*